Tu sei qui

MotoGP, Aprilia fa debuttare una carena con le ali... a vassoio

FOTO. Nei test in Qatar Bradley Smith ha provato un'inedita configurazione studiata per le piste che richiedono un alto carico aerodinamico

MotoGP: Aprilia fa debuttare una carena con le ali... a vassoio

Nei test di Losail, Aprilia non ha solo sfoggiato la nuova livrea. A Noale si sta lavorando sodo per recuperare terreno dagli avversari e sono tante le novità della RS-GP, alcune sono piccoli dettagli mentre altre sono ben più evidenti. È il caso di una nuova carena che è stata provata oggi, per la prima volta, dal collaudatore Bradley Smith.

Si tratta di un'inedita configurazione aerodinamica studiata per quelle piste che richiedono un maggiore carico. Albesiano e il suo staff hanno optato per due set di ali: il primo montato ai lati del cupolino, il secondo ai lati della carena.

La prima impressione è quella di spoiler molto rastremati e schiacciati, che possono fare venire in mente (con un pizzico di ironia) un vassoio, oppure una mensola. Logicamente è solo un paragone scherzoso, perché i profili sono stati studiati accuratamente nell'inverno per massimizzare la propria efficacia.

Come detto, per il momento la nuova carena è stata portata in pista dal solo Smith.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti