Tu sei qui

Vermuelen "salta" le qualifiche

La caduta nelle libere impedisce all'australiano di provare nel pomeriggio

Moto - News: Vermuelen

La sfortuna continua ad accanirsi con Chris Vermeulen. L'australiano dopo aver ripreso a gareggiare ad Assen - dove ha fatto alcuni giri in gara 1 - puntava a Monza per cominciare a raccogliere qualche soddisfazione.

In particolare il circuito lombardo si presentava particolarmente favorevole per i lunghi rettilinei e le (relativamente) poche curve. E soprattutto Chris sperava di poter sfruttare la velocità massima della sua Kawasaki.

Invece, stamattina, nelle prove libere è caduto riportando una forte contusione al gomito sinistro con una lacerazione di circa tre centimetri che ha comportato ben cinque punti di sutura.

Vermeulen, avrebbe provato nel pomeriggio ma il dolore è stato troppo forte, tanto che i medici della Clinica Mobile lo hanno fermato, almeno per questa sessione della Superbike.

Domattina l'australiano verrà visitato e dopo verrà stabilito se potrà partecipare alle qualifiche ed alla Superpole.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy