Tu sei qui

Kymco DT X360, lo scooter crossover che ti porta fuori 

Fuori dalla città, dal quotidiano contesto cittadino congestionato e frenetico per trovare quel senso di libertà, sia lungo strade extraurbane che fuoristrada

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Il DT X360 combina le caratteristiche degli scooter urbani e soluzioni che permettono di mettere le ruote fuori dall'asfalto, grazie a un manubrio largo e a pneumatici tassellati. E non mancano le soluzioni più moderne per una praticità quotidiana.

LO SCOOTER PER L'AVVENTURA OVUNQUE

Il significato sta nel nome: DT X360 è uno scooter che si rivolge a una mobilità a 360°. Non nel senso che si possono fare le capriole ma che è pensato per un utilizzo ampio. Nel contesto attuale, trovare l'avventura nella quotidiana circolazione cittadina sembra quasi scontato, date le condizioni delle strade e le situazioni di traffico con la quali ci si deve imbattere ogni giorno. Anche se lo scooter è nato come veicolo per migliorare gli spostamenti di ogni giorno, facendo risparmiare tempo e denaro tra trasferimenti e parcheggi, si è evoluto grazie al continuo sviluppo tecnico e ciclistico, che rispondono alle nuove esigenze degli utenti.
E non è proprio necessario un maxi per permettersi viaggi di distanza maggiore e magari fuori dall'asfalto. Il Kymco DT X360 vuole dimostrare questo concetto, un crossover per trovare la libertà non solo in città ma anche, e soprattutto, fuori dal solito contesto.

PERCHÉ È DIVERSO

Del Kymco DT X360 ne avevamo già parlato in precedenza, ora è finalmente disponibile in tutte le concessionarie ufficiali. Cosa contraddistingue il  DT X360 dai tradizionali scooter della casa taiwanese (e non solo)? Ha un manubrio più largo per facilitare la guida su pavimentazioni irregolari, una posizione di seduta più alta che migliora la visibilità del pilota, le ruote più leggere e gli pneumatici con un disegno più orientato al fuoristrada. Ma grazie all'esperienza di Kymco nel settore, sa combinare gli elementi più essenziali e intercettare le più attuali tendenze di mercato: e così anche il DT X360 è dotato di avviamento senza chiavi, controllo di trazione che aumenta notevolmente la stabilità del veicolo in tutte le condizioni e cruscotto a LED a colori.

Perché infondo lo scooter crossover Kymco non abbandona le consolidate caratteristiche della gamma Downtown dal quale deriva, per offrire anche allo scooterista più curioso la possibilità ricercare l’avventura nella vita quotidiana, con la comodità e la sicurezza di un commuter, contando anche su forme proporzionate e un aspetto sportivo. In poche parole, il mix perfetto di grinta ed energia, capace di farsi riconoscere ovunque.

DOTAZIONI

Il pilota una volta in sella ha tutto a sua disposizione, grazie alla completa e chiara strumentazione LCD, ai comandi al manubrio semplici ed ergonomici. A dare un tono deciso da crossover le manopole dal disegno grip full black e i paramani. Il DT X360 è dotato di avviamento keyless e di blocchetto di accensione multifunzione, protetto dal sistema smart-lock, che agisce su avviamento, bloccasterzo e apertura sella. Le prese USB sono due, la prima situata nel vano portaoggetti di sinistra, mentre la seconda al centro del manubrio e permettono di ricariche due dispositivi elettronici.

L'ampia sella garantisce comodità anche sulle distanze più lunghe a pilota e passeggero. Il vano invece è dotato di luce di luce di cortesia e ha una capacità per due caschi (un integrale e un jet) e si apre direttamente tramite blocchetto multifunzione.

CICLISTICA

Il robusto telaio in acciaio a piastre stampate dello scooter Kymco è vincolato a un sistema sospensivo costituito da forcella telescopica idraulica da 37 mm con escursione di 110 mm e monobraccio oscillante con doppio ammortizzatore regolabile da 100 mm di escursione. L'impianto frenante è composto da una coppia di dischi anteriori da 260 mm con pinza a 3 pistoncini e un disco posteriore da 240 mm con pinza 2 pistoncini.

Le ruote in lega misurano 14” davanti e 13” dietro e montano pneumatici tassellati rispettivamente da 120/80 e 150/70. Oltre al manubrio largo a facilitare il controllo anche un peso in ordine di marcia di 194 kg e una altezza della sella da terra di 810 mm.

MOTORE

Il nuovo scooter DT X360 è equipaggiato con un motore G5 monocilindrico 4 valvole raffreddato ad acqua da 321cc. di cilindrata, che sprigiona una potenza massima di 28,6CV a 7.500 giri e una coppia massima di 29,3 Nm a 5.750 giri. La potenza è regolata da un efficiente sistema di controllo di trazione TCS, che assicura sicurezza e tenuta di strada ottimali. Il serbatoio carburante è da 12,5 litri, il consumo di 27 km/l e le emissioni di CO2 di 87 g/km, in piena conformità alla normativa EURO 5.

DISPONIBILITÀ, COLORI E PREZZO

Kymco DT X360 è già disponibile negli abbinamenti colore nero odolo opaco/antracite e nero odolo opaco/arancio al prezzo di listino di 6.390 euro f.c., in promozione a 5.790 euro. Sarà disponibile al più presto una ampia gamma di accessori dedicati.

 

Articoli che potrebbero interessarti