Tu sei qui

Royal Enfield Classic 350, presentazione l'1 settembre in India

Attesa per il lancio in India dell'ultimo modello di Royal Enfield, una bobber che condivide il motore e altri aspetti della fortunata Meteor 350

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Moto che vince non si cambia ma si sfrutta e così dalla Meteor 350, o meglio dal monocilindrico da 349 cc nasce un'altra piccola modern classic, la Royal Enfield Classic 350, una bobber per ora dedicata al mercato interno e disponibile in diverse versioni.

ANCORA PIÙ CLASSICA

Dopo diversi avvistamenti dei muletti in giro per le strade dell'India, nei pressi dello stabilimento di Royal Enfield, finalmente sta per debuttare il nuovo modello della casa anglo-indiana, la Classic 350. Una copia della Meteor 350? No, con la piccola cruiser condivide il motore mentre la Classic è una bobber e ha molti aggiornamenti rispetto la precedente versione. Dopo diversi rinvii è Royal Enfield ha comunicato la data del lancio ufficiale in India: mercoledì 1 settembre, anticipata da un video teaser che parla di rinascita, perché si tratta di un modello che richiama il vecchio stile delle motociclette R. E. di una volta, e che ci fa sentire un sound profondo e ricco di carattere.

DESIGN

La Classic 350 è caratterizzata da uno stile retrò che esalta l'essenza del marchio, lanciato dal Concept KX che ha fatto passerella a Eicma 2018, prototipo manifesto del design dei prossimi modello di Royal Enfield, che non vuole allontanarsi dalle sue radici, evidenti degli ampi parafanghi, nel faro anteriore rotondo con il sopracciglio, nella forma del sarbatoio, degli specchietti retrovisori e delle frecce a goccia. Un altro caratteristico elemento retrò è la finitura cromata diffusa, presente su forcella, ammortizzatori posteriori, frecce, manubrio, carter motore e scarico. Un tocco di modernità viene dato dal navigatore Trippier e dalla possibilità di scegliere tra i cerchi a raggi o in lega e immaginiamo che i motociclisti amanti del vintage preferiranno i primi. Come da tradizione Royal Enfield, molto ampia la scelta cromatica e tra i colori sono inclusi, oltre ai classici British Green e il Glossy Grey nel rispetto dello stile vintage della Classic 350, anche Orange Ember, Stealth Black, Chrome Black, Airborne Blue, Stormrider Sand, Gunmetal Grey, Classic Black e Metallo Silver. A seconda della verniciatura scelta, il rivestimento della sella si regola di conseguenza, prevista in due versioni: monoposto a molla (potrebbe essere prevista la possibilità di una sella monoposto tradizionale su richiesta) e biposto con un sellino imbottito per il passeggero.

MOTORE

Come detto e ben risaputo, la Classic 350 è spinta dallo stesso motore della Meteor 350, il monocilindrico di 349 cc a iniezione elettronica, che dovrebbe avere le stesse prestazioni della piccola cruiser, ovvero una potenza di 20,2 CV a una coppia di 27 Nm, dalle vibrazioni davvero ridotte grazie a una architettura specifica (leggi qui la nostra prova su strada). L'impianto frenante Bybre con ABS di serie è composto da due dischi singoli.
Per ulteriori dettagli dobbiamo portare un po' di pazienza, poi sapremo davvero tutto sulla nuova Classic 350.

Articoli che potrebbero interessarti