Tu sei qui

Royal Enfield Classic 350 2021: arriva con la connettività Tripper

Le fotospia dei colleghi indiani mostrano lo schermo TFT con connettività già visto sulla Meteor

Moto - News: Royal Enfield Classic 350 2021: arriva con la connettività Tripper

Share


Royal Enfield Tripper è l’arma tecnologica che il marchio indo-britannico ha lanciato con la Meteor 350 a fine 2020.

Senza snaturare il DNA vintage del marchio il sistema di connettività riesce a portare la navigazione turn-by-turn sulla consolle della gamma Royal Enfield. Ora alcuni scatti rubati dai collaudi fuori dallo stabilimento di Chennai mostrano che Tripper sarà anche sulla Classic 350.

Le foto-spia

Il sistema già visto non solo sulla Meteor 350, ma anche sulla Himalayan, anche sulla Classic 350 lo schermo è posto accanto al quadro strumenti principale, non modificando la struttura dei cluster ma probabilmente sostituendo l’indicatore del carburante.

Sempre guardando alla strumentazione, farebbe il suo debutto un display digitale incastonato all’interno del tachimetro analogico.

 

Le altre novità

Come già annunciato da Royal Enfield la Classic 350 condividerà la J Platform già conosciuta sulla Meteor 350. Telaio a doppia culla e motore monocilindrico da 349 cc raffreddato ad aria di 349 cc ad iniezione elettronica, con 20,5 CV a 6.100 giri e di 27 Nm a 4.000, cambio a 5 marce e intervalli di manutenzione previsti ogni 10.000 km.

Il telaio è un tubolare d'acciaio convenzionale con una forcella telescopica da 41 mm e 130 millimetri di escursione, mentre al posteriore si sono due ammortizzatore regolabili nel precarico.

A livello stilistico però le caratteristiche della Classic rimangono quelle già conosciute sul modello attuale di maggiore cilindrata, che sparirà nel 2021. Le uniche novità riguarderebbero una nuova sella passeggero e il gruppo ottico posteriore.

La nuova frontiera

Il sistema di navigazione e connettività Tripper di Royal Enfield dovrebbe pian piano entrare nella disponibilità di tutta la gamma.

Al momento l'unico modello che sarà presentato con questa tecnologia è la Meteor 350, ma vari rumors e foto-spia hanno ritratto negli ultimi mesi anche la Himalayan e le bicilindriche Interceptor e Continental GT montare lo schermo ausiliare.

Vedremo se per il 2022 Tripper diventerà la firma della casa indo-britannica.

 

Foto: Rushlane.com

Articoli che potrebbero interessarti