Tu sei qui

SBK, Rinaldi saluta Aruba Ducati e si commuove, Foti abbraccia Michael in lacrime

VIDEO - Michael è pronto alla sua nuova avventura con Motocorsa, ma prima ha voluto salutare quella che è stata la sua famiglia per tanti anni: "So che a volte non è stato facile, ma ringrazio tutti di cuore"

SBK: Rinaldi saluta Aruba Ducati e si commuove, Foti abbraccia Michael in lacrime

Share


Michael Rinaldi ha vissuto a Jerez il suo ultimo fine settimana da pilota Aruba Ducati, prima di cedere la sua moto a Nicolò Bulega che sale di categoria da autentico mattatore in SuperSport. Prima di lasciare la squadra, ha voluto salutare tutti nella hospitality di Aruba e l'emozione ha naturalmente preso il sopravvento. Un messaggio bello e sentito, da parte di un ragazzo talentuoso che merita assolutamente di avere un'altra opportunità in questo paddock e magari sognare di tornare in futuro a vestire colori ufficiali.

In Motocorsa troverà l'ambiete giusto per emergere, ma invitiamo tutti a guardare questo video che testimonia quanto dietro la scorza dura necessaria ad ogni pilota per rischiare la vita ad oltre 300 km/h in giro per il mondo, ci siano un mare di emozioni sommerse che qualche volta spuntano fuori rendendo questi magici centauri più umani. 

Articoli che potrebbero interessarti