Tu sei qui

Tito Rabat debutta in MotoE con il team Pramac nel 2023

Il pilota spagnolo ritorna nel paddock del motomondiale per una nuova avventura elettrica sulla nuova Ducati V21L e fara coppia con Luca Salvadori

MotoE: Tito Rabat debutta in MotoE con il team Pramac nel 2023

Share


Tito Rabat ha corso praticamente su quasi ogni tipo di moto: 125, Moto2 (classe in cui è stato campione del mondo nel 2014), MotoGP, SBK. Non aveva però mai gareggiato su una moto elettrica, lacuna che potrà colmare il prossimo anno. Il pilota spagnolo, infatti, nel 2023 parteciperà alla MotoE con i colori del team Pramac.

Paolo Campinoti, patron della squadra toscana, e Tito sono amici da tempo e hanno raggiunto un’accordo per la serie elettrica, che il prossimo anno potrà vantare due importanti novità: sarà un campionato del mondo a tutti gli effetti e si correrà con la nuova Ducati V21L. Rabat dividerà il box con Luca Salvadori.

Articoli che potrebbero interessarti