Tu sei qui

Bradley Ray con MotoXRacing Yamaha nel Mondiale SBK 2023

In base alle ultime indiscrezioni raccolte, la prossima stagione il Campione British Superbike 2022 Bradley Ray gareggerà nel Mondiale Superbike sulla R1 del team MotoXRacing con il supporto di Yamaha Europe

SBK: Bradley Ray con MotoXRacing Yamaha nel Mondiale SBK 2023

Share


Bradley Ray è sempre più vicino a coronare il sogno di una vita, ovvero gareggiare nel Mondiale Superbike. In base a quanto riportato nella giornata odierna dai nostri colleghi di Speedweek, la prossima stagione il fresco Campione del British Superbike 2022 esordirà in pianta stabile nella serie iridata delle derivate alla guida della Yamaha R1 del team italiano MotoXRacing mediante il supporto della filiale europea della casa dei Tre Diapason.

Una notizia nell'aria ormai da diverse settimane che, in attesa della relativa ufficializzazione, trova conferme nella presenza alla tappa di Portimao dello scorso mese di ottobre da parte dello stesso pilota di Ashford insieme al suo manager Shane Byrne (ex pilota pluricampione BSB), come anticipato prontamente dalla nostra redazione in QUESTO pezzo. Bradley Ray prenderebbe parte soltanto alle gare europee nel 2023 al fine di prendere dimestichezza con circuiti e realtà, in vista di un ipotetico impegno su ampia scala a partire dall'anno successivo.

Articoli che potrebbero interessarti