Tu sei qui

MotoGP, Tris Ducati in qualifica ad Aragon: Bagnaia pole, 2° Miller, 3° Bastianini. Marquez 13°

Prima fila tutta Ducati domani al Motorland, Pecco fa il record e si prende la pole. Miller e Bastianini completano la festa, 4° tempo per Aleix Espargarò. Quartararo scatta 6°, Marc Marquez non supera la Q1

MotoGP: Tris Ducati in qualifica ad Aragon: Bagnaia pole, 2° Miller, 3° Bastianini. Marquez 13°

Share


15:00 - Termina qui la nostra cronaca LIVE delle qualifiche di Aragon, grazie per averla seguita con noi. Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti direttamente dal paddock e ricordate l'appuntamento di stasera con il nostro Bar Sport. Stay Tuned!

14:56 - Pecco Bagnaia segna il nuovo record della pista ad Aragon e conquista la pole position davanti ai compagni di colori Miller e Bastianini, che completano la grande festa Ducati nel sabato del Motorland. Aleix Espargarò si è fatto valere e dopo aver superato la Q1 è riuscito a strappare il 4° tempo che domani gli consentirà di aprire una seconda fila completata da Zarco e Quartararo. 

Fabio era apparso in difficoltà, ma con un giro perfetto ha evitato di completare una qualifica deludente e domani con una buona partenza potrà in ogni caso essere nella lotta per il podio. Settimo tempo per Marco Bezzecchi, davanti a Martìn e Rins, con Binder che chiude la top ten con la sua KTM.

Undicesimo il suo compagno Oliveira, mentre la prima Honda in classifica è quella di Nakagami, 12° proprio davanti a Marc Marquez, che non è riuscito a superare lo scoglio della Q1. 

14:53 - Questa la classifica, Bagnaia si prende la pole davanti a Bagnaia e Bastianini. 

14:51 - Sesto tempo per Bezzecchi, ma sta arrivando Quartararo sul traguardo che si sta migliorando. Fabio segna il 6° tempo alle spalle di Zarco. 

14:49 - Bagnaia fa 1'46'0 e va in pole! Secondo Miller, terzo Bastianini su Aleix Espargarò che apre la seconda fila. Quartararo invece ha rishciato di cadere alla due e perde la chance di migliorarsi. Si lancia per un ultimo tentativo, ma ormai non ha gomme freschissime. Fabio adesso è 9°. 

14:48 - Caschi rossi per Bagnaia, Bastianini ed Aleix Espargarò. Veloce anche Zarco, la classifica è destinata a cambiare. 

14:46 - Bagnaia davanti a Martìn, che sembra voler approfittare del suo gancio. Anche Zarco in questo guppetto. Aleix Espargarò intanto è in vantaggio nel primo settore!

14:45 - Tutti i piloti in pista quando mancano meno di 4 minuti. Espargarò ha fatto un primo giro non troppo veloce, ma adesso si sta rilanciando. 

14:45 - Piccolo problema per Bagnaia ai box, i meccanici non riescono a togliere le termocoperte dall'anteriore. Ora ci sono riusciti, Bagnaia entra in pista. 

14:43 - I piloti rientrano ai box, solo Aleix Espargarò rientra in pista praticamente da solo. Forse lo spagnolo non vuole offrire la propria scia a nessuno.

14:41 - Bagnaia si migliora ma non basta e resta secondo, Bastianini ripete quasi in fotocopia il tempo di prima incassando appena 12 millesimi da sè stesso. Questa la classifica dopo la prima serie di tentativi. 

14:40 - Bagnaia si sta migliorando tantissimo ed alla sua coda c'è Alex Rins, che ha scelto un gancio perfetto in questa Q2. Tanti caschi rossi, i tempi si abbasseranno parecchio. Anche Quartararo casco rosso. 

14:39 - I piloti chiudono il primo giro lanciato, Bastianini subito velocissimo si mette davanti girando in 1'46'580! Bagnaia 2° su Miller. Tre Ducati davanti a tutti. 

14:37 - Occhi puntati anche su Fabio Quartararo, che potrebbe essere la sorpresa di questa qualifica. Il francese è sempre in grado di tirare fuori il massimo dalla sua Yamaha sul giro secco e potrebbe puntare quanto meno ad una prima fila che sarebbe fondamentale. 

14:36 - Rins e Miller entrano in pista con doppia morbida. 

14:35 - Scatta la Q2 ad Aragon, piloti subito in pista. Espargarò e Zarco avranno una gomma in meno a disposizione per tentare il time attack. 

14:33 - Cerca adesso la concentrazione Aleix Espargarò nel box Aprilia. 

14:32 - Meno di tre minuti al semaforo verde della Q2, questa la lista dei piloti che si giocheranno la pole di Aragon. 

14:29 - Aleix Espargarò ha conquistato il passaggio del turno, ma all'inizio della Q1 ha infastidito Fabio Di Giannantonio e l'episodio è stato posto sotto investigazione dai commissari. Potrebbe anche ricevere una penalità in griglia. 

14:26 - Come previsto, sono stati cancellati i giri ai piloti transitati nella zona della bandiera gialla. Questa la classifica, con Aleix Espargarò e Johann Zarco che passano il turno. 

14:25 - Marc Marquez prende bandiera gialla nel primo settore, il suo giro non sarà valido e dunque è condannato a partire 13° domani. Caduto intanto Pol Espargarò.

14:24 - Zarco si piazza davanti a tutti, ma dopo poco arriva Aleix Espargarò e si prende la prima posizione girando in 1'46'569.

14:23 - L'immagine della caduta di Vinales, condannato a scattare abbastanza indietro domani in griglia. 

14:21 - Marquez in scia a Luca Marini in questi ultimi minuti della Q1. Caduta per Maverick Vinales alla 2

14:20 - Ancora fermo ai box Aleix Espargarò, mentre Marc Marquez sembrava averlo atteso prima di scattare. Parte adesso Aleix. 

14:19 - Tutti i piloti intanto hanno optato per la gomma dura all'anteriore, la scelta migliore evidentemente con queste temperature sull'asfalto del Motorland. 

14:17 - Piloti fermi ai box per cambiare gomme e dare vita all'ultimo assalto al cronometro. Puig osserva con attenzione Marquez fermo in pitlane mentre cambiano la gomma posteriore alla sua Honda. 

14:16 - Ecco la classifica dopo la prima serie di passaggi sul traguardo. Al momento Marc Marquez ed Aleix Espargarò sono qualificati. 

14:15 - Marquez segna il miglior tempo girando in 1'46'9 davanti ad Aleix Espargarò! Di Giannantonio 3° e molto vicino. 

14:14 - Zarco e Marini subito davanti, Crutchlow 3° su Morbidelli. Marquez 9° al primo passaggio, ma si sta lanciando adesso. 

14:13 - Per adesso sembra che Vinales possa continuare a girare sulla prima moto. I piloti stanno completando il primo passaggio cronometrato. 

14:11 - Vinales ha avuto un problema con la moto utilizzata in FP4. C'è stata una perdita di olio dal cambio e lo spagnolo ha dovuto anche cambiare la tuta. Adesso è uscito in pista con la stessa moto dopo che i tecnici sono intervenuti, ma potrebbe tornare ai box e saltare sulla seconda moto. 

14:10 - Scatta la Q1 ad Aragon, Marquez in coda ad Aleix Espargarò.

14:09 - Manca pochissimo al semaforo verde della Q1, condizioni perfette e temperature molto elevate dell'asfalto. Ci sono state diverse cadute in FP4, i piloti potrebbero essere costretti ad utilizzare la dura all'anteriore in qualifica. 

14:08 - Marquez pronto ad affrontare la Q1. Il passaggio del turno sarà molto duro, i rivali più accreditati sono Aleix Espargarò, Marini, Zarco e Vinales. 

14:08 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE delle qualifiche MotoGP di Aragon. Questa la classifica della FP4, con Oliveira che si è preso il miglior tempo della sessione. 

Il sabato di Aragon è iniziato alla grande per la Ducati, che ha piazzato ben cinque moto davanti a tutti al termine della FP3. Miller ha segnato il miglior tempo davanti a Bagnaia e Bezzecchi, che ha sfruttato proprio il gancio di Pecco nel finale per segnare il proprio miglior tempo. Apre la seconda fila virtuale Bastianini davanti a Martìn, mentre le prime moto non Ducati in classifica sono le due KTM Factory di Binder e Oliveira. 

Ottavo tempo per Fabio Quartararo, che soffre molto con la Yamaha sul lungo rettilineo di Aragon ma almeno ha limitato i danni, mentre il primo pilota Honda in classifica non è stato Marc Marquez ma Taka Nakagami, nono davanti a Rins, ultimo pilota a guadagnare l'accesso diretto alla Q2. Marquez è stato protagonista di una caduta per fortuna senza conseguenze nelle fasi iniziali della sessione e dopo non ha trovato lo spunto per centrare la top ten, chiudendo 12° alle spalle di Aleix Espargarò, più in difficoltà del previsto in sella all'Aprilia. 

Anche Vinales non è riuscito ad essere brillante oggi come aveva dimostrato di poter essere ieri ed oggi dovrà superare lo scoglio della Q1 con altri big esclusi come Zarco e Marini. Sarà una Q1 infuocata, con tanti piloti che sembrano in grado di competere per passare il turno ed Aleix Espargarò che dovrà fare di tutto per non rischiare di partire troppo lontano in un Gran Premio fondamentale per cercare di recuperare punti su Quartararo in classifica generale. 

La nostra cronaca LIVE delle qualifiche scatterà alle 14:00, Stay Tuned!

Questa la combinata delle libere ad Aragon

Articoli che potrebbero interessarti