Tu sei qui

Moto3, Le Mans, Leopard all’attacco nella FP1: 1° Foggia, 2° Suzuki

Il pilota capitolino precede di 277 millesimi il suo compagno, 3° Migno, 7° Rossi, fuori dalla top ten Sergio Garcia

Moto3: Le Mans, Leopard all’attacco nella FP1: 1° Foggia, 2° Suzuki

Share


È la FP1 della Moto3 ad alzare il sipario sul weekend di Le Mans, dove il sole bacia in questa mattina il tracciato transalpino. Al termine del primo turno brilla il team Leopard, che piazza i suoi rispettivi alfieri in prima e seconda posizione.

A dettare il passo è Dennis Foggia, che sul tracciato francese punta a riscattare le amarezza dell’ultimo weekend a Jerez. Il pilota capitolino fissa infatti il riferimento in 1’42”184, precedendo di 277 millesimi il suo compagno, ovvero Tatsu Suzuki.

Rimanendo sempre in tema Leopard, durante la sessione della Moto3 Miodrag ha voluto rilasciare una battuta a Sky riguardo l’eventuale futuro del team in MotoGP: “Questo è un passo molto lungo che non è all’ordine del giorno. Al momento non siamo pronti per la MotoGP e credo che Dorna non sia interessata ad avere un team satellite”. Verità o pretattica da manager?

Tornando alla pista, in terza posizione compare Andrea Migno, che per soli 15 millesimi ha la meglio su Guevara, mentre settimo Riccardo Rossi, distante mezzo secondo da Dennis Foggia. Per quanto riguarda gli altri italiani, non ce ne sono altri presenti nella top ten.

Tra coloro fuori da primi dieci anche il leader del Mondiale, Sergio Garcia, 12° a 982 millesimi dalla vetta. 14° il rientrante McPhee, 20° Nepa.

Articoli che potrebbero interessarti