Tu sei qui

Royal Enfield Hunter 350: nuove foto spia

In India un ulteriore avvistamento della piccola retrò Royal Enfield, la Hunter 350, moto che presto potremmo vedere sulle nostre strade

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Circa due anni fa, si è iniziato a parlare della Royal Enfield Hunter 350 e della Sherpa. Pare proprio che i test finali della prima volgano al termine, poiché i colleghi indiani di rushlane.com hanno avvistato un prototipo durante i road test in India. Basata sulla roadster Meteor 350 (qui potete leggere il nostro test), avvistata dall'appassionato di auto Arjunan Babu, sarà la risposta di Royal Enfield alla Honda CB350, moto che potrebbe arrivare in Europa per il 2022.

Look in stile retrò

Da questo mini video, si capisce che la nuova Royal Enfield Hunter 350, conferma all'anteriore un faro rotondo in classico stile retrò, così come il serbatoio del carburante a forma di goccia. La sella è un pezzo unico ed il codone è praticamente inesistente. I cerchi, a razze, sono da 17 pollici. Il resto, è tutto "oscurato" da dei pannelli in lamiera che vanno a coprire tutto il motore e parte della zona posteriore. Notiamo poi una posizione innaturale delle gambe del pilota, troppo arretrate, ma del resto per via dei pannelli laterali, il tester non potrebbe mettere i piedi in altra posizione.

Al momento la moto è completamente di colore nero opaco. Persino lo scarico ed il manubrio, così come le sospensioni, sono di colore nero, proprio per cercare di confondere e nascondere la moto. Si vede gran poco dunque, ma è facile pensare che la nuova Hunter vanterà un quadro strumenti simile a quello della Meteor 350, che si compone da due pod circolari: un tachimetro analogico e un pod di navigazione Tripper (basato su Google Maps e sull'app Royal Enfield).

In ogni caso, la "base" della moto, sarà quella della Meteor 350, opportunamente rivista per adattarsi alla tipologia del mezzo, leggermente più "sportivo". Ricordiamo che il motore è un OHC monocilindrico raffreddato ad aria da 349 cc in grado di erogare 20,2 CV e 27 Nm di coppia massima. Attendiamo qualche comunicazione ufficiale da parte di Royal Enfield, per il lancio della nuova moto. A questo link, invece, trovate un'altra foto.

Articoli che potrebbero interessarti