Tu sei qui

Royal Enfield Hunter 350 2021: nuovi test e primi dettagli

Avvistato in India un muletto della piccola cruiser Royal Enfield: ecco come sarà

Moto - News: Royal Enfield Hunter 350 2021: nuovi test e primi dettagli

Share


Il 2021 di Royal Enfield è sempre più ricco di novità: mentre il marchio indo-britannico si prepara a lanciare la nuova generazione di Classic 350 non smette di lavorare a nuovi modelli per la piattaforma di monocilindriche che ne segnano l’egemonia in India e sul mercato del sud-est asiatico.

Nei giorni scorsi è stato avvistato, dopo mesi di silenzio, un prototipo di quella che sarà a tutti gli effetti la prossima cruiser della Casa: Royal Enfield Hunter 350.

I dettagli

La Hunter 350 prende molto a livello ciclistico dalla Classic 350, che arriverà sul mercato con un miglior posizionamento dei dischi freno rispetto al passato, una forcella con nuovi steli da 35 mm diverso quindi dall’avantreno della Meteor 350, che vanta steli da 41 mm con corsa di 130 mm, e connettività assicurata dal sistema Tripper, che trova posto con uno schermo dedicato accanto allo strumento principale, analogico ma con uno schermo LCD al centro.

Il motore rimane il monocilindrico raffreddato ad aria con distribuzione a singolo albero a camme in testa da 349 cc, capace di 20,2 CV e 27 Nm di coppia.

Il design si differenzia dalla Classic 350 per la sella, in un unico pezzo, e per le sovrastrutture, con i parafanghi dallo stile più moderno, lo scarico più alto e l’assenza delle tante cromature che lasciano il posto al nero.

Anche il gruppo ottico è diverso: se per la Classic 350 entrambi gli elementi sono alogeni per la Hunter 350 il faro anteriore perde anche la cornice, mentre l’elemento posteriore è LED.

Arriva in Europa?

Con la Royal Enfield Meteor 350 che già campeggia davanti le vetrine dei concessionari e le Classic 500 che già hanno dato l’addio ai listini per far posto alle Classic 350 non è scontato che la Hunter arrivi sui mercati occidentali, dove le piccole cilindrate non hanno una grossa fetta di mercato.

Dall’altra parte del mondo invece la Hunter 350 è già l’avversaria designata di una tra le moto più interessanti della stagione: la Honda H’Ness CB350.

La sfida però rimarrà virtuale almeno per i prossimi 6 mesi, visto che l’arrivo sul mercato della Hunter 350 è previsto per la fine del 2021.

Articoli che potrebbero interessarti