Tu sei qui

SBK, Pioggia ad Aragon: Lowes 1° nel warmup, 2° Redding

In terza posizione si porta Rea, mentre 4^ la Honda di Haslam seguita dalla BMW di van der Mark, 7° Rinaldi, 11° Davies che incassa oltre 3 secondi

SBK: Pioggia ad Aragon: Lowes 1° nel warmup, 2° Redding

Share


Ad Aragon si preannunciava un weekend all’insegna del bel tempo, invece ecco arrivare la pioggia. Alle ore 8 di stamani sono infatti iniziate a scendere le prime gocce, andando poi ad aumentare. Si preannuncia quindi una domenica sull’acqua per i piloti delle derivate, dove non mancano i rischi.

Nel warmup della domenica mattina, ci ha pensato Alex Lowes con la Kawasaki ha recitare la parte di protagonista, tanto da mettere tutti in riga grazie al crono di 2’02”530. Alle spalle del britannico si è portata la prima delle Ducati, ovvero quella di Scott Redding, in ritardo di soli 119 millesimi, mentre 3^ la ZX-10RR di Johnny Rea, separata da Scott di soli tre millesimi.

I distacchi dei primi tre sono quindi contenuti, tanto che Lowes ha confermato ancora una volta le proprie qualità sul bagnato. Alle spalle del terzetto di testa si inserisce quindi la Honda di Leon Haslam, mentre quinto posto a sorpresa per la BMW di Michael Van der Mark (+0.334). Per l’olandese si tratta della miglior prestazione realizzata durante tutto l’arco del fine settimana.

Nella top ten c’è poi spazio anche per Michael Rinaldi, autore del settimo crono alle spalle di Folger. Nonostante un ritardo di oltre un secondo, il romagnolo della Ducati ha avuto la meglio nei confronti delle Yamaha Gerloff e Locatelli, mentre a chiudere la top ten c’è Tom Sykes.

Fuori rimane invece Chaz Davies, soltanto undicesimo con oltre tre secondi di ritardo dalla prestazione di Lowes. Hanno fatto peggio Razgatlioglu e Bautista, addirittura dodicesimo e tredicesimo. 15° Mahias, poi Laverty e 18° Rabat.     

Articoli che potrebbero interessarti