Tu sei qui

Moto2, Ramirez in testa al Triumph Triple Trophy dopo il GP del Qatar

Il pilota dell'American Racing Team ha raggiunto la velocità di 298,5 km/h e guadagnando 7 punti. Alle sue spalle Lowes e Gardner con la pole position ed il giro migliore in gara

Moto2: Ramirez in testa al Triumph Triple Trophy dopo il GP del Qatar

Share


Lo scorso anno fu Marco Bezzecchi a portarsi a casa la Triumph Street Triple RS al termine della stagione, ora in testa alla speciale classifica del Triumph Triple Trophy che premia velocità massime, pole position e giri veloci della classe intermedia c'è Marcos Ramirez.

Il pilota dell'American Racing Team, compagno di squadra del debuttante Cameron Beaubier, è primo in virtù dei 295,8km/h raggiunti sul rettilineo di Losail nel corso delle FP1 di venerdì scorso che gli sono valsi i primi 7 punti della stagione. Dal quel momento il weekend di Ramirez si è un po' complicato con una caduta nel corso del Q1 che ha provocato una frattura nella parte alta del braccio.

Al secondo posto della classifica che premia i piloti e le moto che meglio riescono a sfruttare la potenza del motore Triumph che equipaggia le Moto2, c'è Sam Lowes, autore della pole position e poi vincitore del GP, con 6 punti. Terzo Remy Gardner a 5 punti con il miglior giro in gara. Chi vincerà la Triumph Street Triple RS alla fine dell'anno?

Verranno assegnati punti al pilota in cima a ciascuna di queste categorie (o a più piloti in caso di parità): velocità massima più veloce del weekend, pole position e giro di gara più veloce
    - Velocità massima più veloce: 7 punti per il pilota o i piloti più veloci in caso di parità
    - Pole position: 6 punti per il pilota in pole
    - Giro di gara più veloce: 5 punti per il pilota o i piloti più veloci in caso di parità

 

Articoli che potrebbero interessarti