KTM RC 390 2021: ecco il prototipo della piccola sportiva austriaca

La nuova sportiva della Casa di Mattighofen si fa più grande e promette tanto divertimento in più

Share


I giovani, devono crescere, e KTM questo lo sa benissimo. Ha infatti una gamma ampissima, sia per l'enduro che per le moto da strada. Di quest'ultima categoria fa parte la RC 390, che ritorna sul mercato sfruttando l'esperienza fatta sul motore della 390 Adventure. Una piccola moto che fa dunque parte della gamma entry-level della Casa di Mattighofen, sportiva "beccata" durante i test dai colleghi austriaci di Motorrad Magazin.

Family look

La precedente versione era completamente diversa. Sì perché oggi riprende il family look delle "grandi". Arriverà infatti il gruppo ottico anteriore che già conosciamo e che equipaggia le sorelle nude ed enduro stradali. Ovviamente non sarà uguale, ma non si possono non notare le luci diurne sul perimetro della carena anteriore/cupolino. Vanno quasi a "fondersi" con gli indicatori di direzione, anch'essi integrati alla scocca. Più protettivo, il plexiglass.

Le carene laterali sembrano più grandi, con forme maggiorate rispetto a prima, mentre il codone si mantiene piccolo e raccolto (non è certo fatto per far "accomodare" il passeggero). La moto risulta in ogni caso decisamente proporzionata, anche se il tester, piuttosto mastodontico, la fa sembrare una minimoto.

Ciclistica e motore

Quanto alla ciclistica, secondo quanto si legge sulla rivista online austriaca, dovrebbe riprendere, almento per quanto concerne il telaio, quello della 390 Duke. Cambia, invece, il telaietto posteriore, così da rendere la seduta leggermente più bassa. Manubrio e pedane sono rispettivamente con piega diversa e risposizionate, così da modificare la triangolazione in sella. La moto, dovrebbe dunque essere più comoda.

Quanto al propulsore, si conferma il monocilindrico da 373 cc, lo stesso che abbiamo al momento sulle 390 in gamma. Inutile dirvi che sarà modificato ed adattato per adattarsi alla normativa vigente Euro 5. Dovrebbe dunque essere modificata la testata e lo scarico. A livello di prestazioni, dovrebbero poi essere confermati i 44 CV di potenza ed i 35 Nm di coppia.

Share

Articoli che potrebbero interessarti