MotoE, Jerez: prima pole elettrica per Aegerter, 2° Ferrari

Alla seconda gara nella categoria riservata all'elettrico il pilota svizzero mette tutti in riga, 7° De Angelis seguito da Casadei e Canepa

Share


È la sua seconda gara in MotoE e per l’occasione ha pensato di lasciare il segno. Dominique Aegerter centra infatti la pole "elettrica" in occasione del GP di Andalusia. Un sabato migliore non poteva certo immaginarselo il pilota elvetico, autore del riferimento in 1’48”158, tanto da recitare la parte da protagonista e piegare Matteo Ferrari.

Il pilota romagnolo del team Gresini sognava infatti il colpaccio, invece si è dovuto consolare con il secondo tempo, dovendo fare i conti con un gap dalla vetta che supera i due decimi (+0.267). Di sicuro, in vista della gara di domani, cercherà in ogni modo di ristabilire le gerarchie. Dovrà però fare i conti anche con Lukas Tulovic, che chiude la prima fila (+0.367).

Ad aprire la seconda sarà invece Eric Granado, seguito da Jordi Torres e Alejandro Medina, mentre Alex De Angelis scatterà dalla settima casella sullo schieramento (+0.705). Una terza fila tutta tricolore dove spiccano Mattia Casadei e Niccolo Canepa. Soltanto 14° Alessandro Zaccone.

Share

Articoli che potrebbero interessarti