MotoGP, LIVE Test Sepang. Debutto sulla Yamaha rimandato a domani per Lorenzo

I TEMPI - Jorge si è divertito a postare una sua immagine sulla M1 ufficiale tratta da un videogioco, ma è arrivato in Malesia solo in mattinata

Share


ORE 18.00 - La classifica aggiornata. I test sono praticamente finiti, i piloti hanno ancora qualche minuto a disposizione per le prove di partenza.

ORE 17.30 - Alex Marquez ha già fatto 50 giri e ora esce nuovamente dai box.

ORE 17.20 - Box griffato Repsol ma moto ancora con i colori HRC per Alex Marquez. La presentazione del team è in programma per martedì 8 febbraio a Giacarta, in Indonesia.

ORE 17.00 - La classifica aggiornata quando manca un'ora alla fine della prima giornata di test a Sepang.

ORE 16.40 - Bradley Smith scende in pista con l'Aprilia RS-GP 2020.

ORE 16.20 - Il debuttante Brad Binder continua il suo apprendistato sulla KTM.

ORE 16.10 - Michele Pirro ha nel suo box due Desmosedici in versione 2020. Gigi Dall'Igna ha promesso maggiore potenza ma anche una migliore guidabilità.

ORE 15.30 - Bisognerà aspettare domani per rivedere Jorge Lorenzo sulla Yamaha a Sepang. Il maiorchino è arrivato in Malesia solo questa mattina e, logicamente, vuole smaltire il fuso orario e riposarsi un po’ prima di mettersi in sella. In pista, dopo un po’ di movimento in mattinata, è scesa la calma nei box che ospitano le M1, che si lasciano intravedere grazie alle serrande leggermente alzate.

Un vero peccato, soprattutto dopo che Jorge si era divertito ad immaginarsi già sulla Yamaha pubblicando sui social un'immagine tratta da un videogioco.

Non ci sono tecnici nel box e tutto è calmo, quando mancano poco meno di tre ora alla fine dei test. Lorenzo, quindi, oggi non è atteso in pista e toccherà aspettare ancora qualche ora prima di avere la possibilità di godersi il maiorchino alla guida della Yamaha.

L’appuntamento è reso ancora più particolare dalla presenza in pista dell’ex rivale Dani Pedrosa. Per altro, lo spagnolo della KTM sta mettendo tutti in riga sulla RC16 ed è suo il miglior tempo di giornata fino a ora, grazie al crono di 2’00”625.

L’ex pilota non ha perso il vizio della velocità, ma gli altri piloti KTM (ad eccezione di Brad Binder) non hanno montato il trasponder. Su tutte le RC16, comprese quelle del team Tech3, è montato il nuovo telaio.

Continuano alacremente i lavori anche del team Aprilia, che sta preparando la nuova RS-GP per scendere in pista. Ci sono due esemplari della nuova moto nel box, con Bradley Smith in attesa di provarla. I tecnici di Noale li hanno già accesi più volte (QUI trovare il nostro video esclusivo) ma non è ancora venuto il momento di lasciare i box per il nuovo prototipo.

Gran lavoro per Michele Pirro sulla Ducati, che sta inanellando giri sulla Ducati GP20 (con ancora l’aerodinamica 2019) per prepararla all’arrivo di Dovizioso e Petrucci.

Share

Articoli che potrebbero interessarti