Tu sei qui

Moto2, Corsi con MV Agusta: l'accordo è fatto per il 2020

Simone correrà nel team Forward e sarà coinvolta anche la Polizia di Stato in un progetto di stampo etico. Nagashima vicino ad Ajo

Moto2: Corsi con MV Agusta: l'accordo è fatto per il 2020

Lo avevamo rivelato qualche settimana fa e ora è arrivata l’ufficializzazione: sarà Simone Corsi ad affiancare Stefano Manzi sulla MV Agusta in Moto2 nel 2020. Il team Forward di Giovanni Cuzari punta quindi su due italiani, uno più esperto e l’altro giovane, per la seconda stagione con la moto di Varese nel motomondiale.

Simone, dopo avere lasciato il team Tasca a metà stagione, era già stato protagonista di un breve test sulla F2. È stato l’inizio di un lavoro che continuerà questo inverno per poi correre nel Mondiale nel 2020 con MV e Forward.

L’accordo è stato favorito anche dalla collaborazione con la Polizia di Stato con cui realizzare un progetto di stampo etico, appoggiato anche dallo sponsor Temporary. Corsi ha firmato un contratto per un anno, con un’opzione per continuare la collaborazione anche nel 2021.

Con l’ingaggio del secondo pilota da parte del team Forward, lo schieramento della Moto2 per il prossimo anno è quasi completato. C’è ancora una sella disponibile fra i top team ed è quella del team Ajo che, con tutta probabilità, verrà occupata da Tetsuta Nagashiama.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti