Tu sei qui

Moto3, Pagliani si ritira per "motivi economici"

Lo sfogo di Manuel: "non era più possibile andare avanti così, ringrazio anche quelle persone che non hanno mantenuto le loro promesse"

Moto3: Pagliani si ritira per "motivi economici"

Manuel Pagliani ha deciso, a soli 22 anni, di mettere fine alla sua carriera da pilota. Il motivo? I soldi. Lo ha comunicato con un post sul suo profilo Facebook.

Volevo comunicare che da quest'anno mi ritiro ufficialmente dalla mia carriera motociclistica per motivi 'economici'. Sono molto dispiaciuto ma così non era più possibile andare avanti. Un grazie enorme sia a tutte le persone che mi hanno aiutato e mi sono state vicine fino ad ora e anche a quelle che hanno promesso ma non hanno mantenuto o hanno parlato alle spalle. Sono comunque stati degli anni di esperienza positivi per la mia crescita personale”.

Pagliani, in carriera, ha vinto due volte il campionato italiano nella classe Moto3, nel 2014  e nel 2015, quando fece anche il suo debutto nel Mondiale con il team Italia. L’anno successivo corse tutta la stagione con la Mahindra del team CIP. Il 2018 lo ha visto impegnato nel CEV, con il team Leopard Junior, dove si è classificato 3° vincendo due gare. Lo scorso hanno ha inoltre partecipato come wild card al GP del Mugello, chiudendo la gara al 10° posto, il suo migliore risultato nel Mondiale.

Buone prestazione, che non sono però valse a Manuel una moto. L’unica possibilità era portare una valigia per continuare e Pagliani ha detto basta.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti