1949-2011: l'epopea delle 125

La storia e tutti i numeri dell'ottavo di litro nelle sue 63 stagioni di vita

1949-2011: l'epopea delle 125

Share


Sessantadue anni separano il primo Gran Premio della classe 125 dall’ultimo, disputato solo due settimane fa a Valencia. Fu un pilota italiano su una moto italiana, Nello Pagani sulla Mondial bicilindrica a quattro tempi, il primo vincitore dell’ottavo di litro, un’altra moto italiana, questa volta l’Aprilia monocilindrica a due tempi, ha conquistato l’ultimo successo, guidata da Maverick Vinales. Sul tetto del mondo nel 1949 salì Pagani, mentre è stato Nico Terol a firmare l’ultimo titolo della 125 sull’albo d’oro del motomondiale.

In mezzo 722 gare, in cui si sono sfidati piloti e Case di tutto il mondo. In questo primo articolo ripercorriamo la storia dell’ottavo di litro attraverso le principali date e avvenimenti (fra parentesi il numero consecutivo del Gran Premio, la denominazione e il circuito), i record e le curiosità dal 1949 al 2011.

LE DATE DELLA 125

Nello PaganiLuglio 1949 (GP 1, Svizzera, Berna) Nello Pagani vince il primo Gran Premio della classe 125 su una Mondial. L’italiano sarà anche il primo campione del mondo dell’ottavo di litro.

Giugno 1951 (GP 8, Gran Bretagna, Isola di Man) L’irlandese Cromie McCandless su Mondial è il primo pilota non italiano a vincere una gara della 125.

Agosto, 1952 (GP 14, Ulster, Clady)    Il britannico Cecil Sandford  è il primo campione del mondo non italiano della 125, regala anche il primo titolo MV Agusta.

Luglio 1956 (GP 37, Belgio, Spa-Francorchamps) Carlo Ubbiali con la MV Agusta è il primo pilota a vincere 8 gare consecutive in 125.

Agosto 1959 (GP 59, Ulster, Dundrod) Mike Hailwood guidando una Ducati è il primo pilota sotto i 20 anni a vincere un Gran Premio.

Settembre 1959 (GP 60, Italia, Monza) Ernst Degner regala alla MZ la prima vittoria in un Gran Premio, è anche la prima volta che a imporsi è un motore a 2 tempi.

Maggio 1961 (GP 66, Spagna, Montjuich) Tom Phillis regala alla Honda la prima vittoria in un Gran premio. Conquistando il primo posto in campionato nello stesso hanno, diventa il primo pilota a vincere un titolo su una moto giapponese.

Kunimitsu TakahashiAgosto 1961 (GP 73, Ulster, Dundrod) Kunimitsu Takahashi su Honda è il primo pilota giapponese a vincere un Gran premio in 125

Ottobre 1962 (GP 87, Argentina, Buenos Aires) Hugh Anderson regala a Suzuki la prima vittoria in 125.

Agosto 1963 (GP 95, Germania Est, Sachsenring) Hugh Anderson su Suzuki vince e diventa il primo pilota a conquistare il titolo della 125 su una moto a 2 tempi.

Febbraio 1964 (GP 100, USA, Daytona) Hugh Anderson su Suzuki vince la 100° gara della 125.

Giugno 1965 (GP 115, Gran Bretagna, Isola di Man) Phil Read regala alla Yamaha la prima vittoria in 125.

Aprile  1967 (GP 133, Spagna, Montjuich) Bill Ivy regala alla nuova 4 cilindri Yamaha la prima vittoria in 125.

Maggio 1969 (GP 155, Germania Est, Hockenheim) Dave Simmonds regala a Kawasaki la prima vittoria e conquista il titolo della 125.

Maggio 1970 (GP 165, Germania Ovest, Nurburgring) John Dodds su Aermacchi vince la prima gara dopo il cambio regolamentare che limita i motori a un massimo di 2 cilindri e il cambio a sei rapporti.

Luglio 1970 (GP 170, Belgio, Spa-Francorchamps) Angel Nieto, il pilota più vittorioso nella storia della 125, vince la sua prima gara su Derbi.

Kent AnderssonAprile 1973 (GP 200, Francia, Paul Ricard) Kent Andersson vince la 200° gara della 125, nello stesso anno vince il titolo e si ripete nel 1974: sarà l’ultimo per Yamaha in 125.

Giugno 1979 (GP 271, Dutch TT, Assen) Angel Nieto su Minarelli vince l’11° gara consecutive, è la serie più lunga di successi in 125.

Marzo 1982 (GP 300, Argentina, Buenos Aires) Angel Nieto regala a Garelli la prima vittoria in un Gran Premio.

Agosto 1987 (GP 361, San Marino, Misano) Fausto Gresini su Garelli con l’11° successo consecutivo eguaglia il record di Angel Nieto.

Aprile 1988 (GP 363, Spagna, Jarama) Jorge Martinez su Derbi vince la prima gara dall’introduzione della regola che vuole le 125 monocilindriche, nello stesso anno conquisterà il titolo.

Aprile 1989 (GP 375, Australia, Phillip Island) Alex Criville su Cobas diventa il più giovane vincitore di un Gran Premio in 125, nella stessa stagione, vincendo il titolo, sarà anche il più giovane Campione del Mondo.

Loris CapirossiAgosto 1990 (GP 395, Gran Bretagna, Donington) Loris Capirossi su Honda a soli 17 anni diventa il più giovane vincitore di un Gran Premio. A fine stagione, con la conquista del titolo, sarà il più giovane Campione del Mondo di sempre, un record ancora imbattuto.

Marzo 1991 (GP 400, Giappone, Suzuka) Nobby Ueda su Honda vince il Gran Premio del suo debutto in 125.

Agosto 1991 (GP 411, Repubblica Ceca, Brno) Alessandro Gramigni regala all’Aprilia la sua prima vittoria in 125, nel 1992 sarà il primo pilota a conquistare un titolo del mondo in sella a una moto della Casa di Noale.

Agosto 1996 (GP 476, Austria, A1 Ring) Ivan Goi su Honda a soli 16 anni diventa il più giovane vincitore di un Gran Premio di sempre.

Agosto 1996 (GP 477, Repubblica Ceca, Brno) Valentino Rossi su Aprilia vince il suo primo Gran Premio.

Settembre 1997 (GP 495, Indonesia, Sentul) Valentino Rossi stabilisce il record di Gran Premi vinti in una sola stagione: 11.

Maggio 1998 (GP 500, Italia, Mugello) Tomomi Manako su Honda vince la 500° gara della 125.

Giugno 1998 (GP 503, Dutch TT, Assen) Marco Melandri su Honda a soli 15 anni diventa il più giovane vincitore di un Gran Premio di sempre.

Jorge LorenzoMaggio 2002 (GP 561, Spagna, Jerez) Jorge Lorenzo su Derbi è il più giovane pilota di sempre a partecipare un Gran Premio all’età di 15 anni e un giorno.

Agosto 2004 (GP 600, Repubblica Ceca, Brno) Jorge Lorenzo su Derbi vince la 600° gara della 125.

Giugno 2008 (GP 663, Gran Bretagna, Donington) Scott Redding su Aprilia conquista il record di più giovane vincitore di un Gran Premio di sempre, all’età di 15 anni e 170 giorni.

Settembre 2010 (GP 700, Aragon) Pol Espargaro vince la 700° gara della 125.

Giugno 2011 (GP 710, Catalogna, Barcellona) Nico Terol vince ed eguaglia il record di Carlo Ubbiali di 14 podi consecutive in 125.

Novembre 2011 (GP 722, Valencia, Ricardo Tormo) Nicol Terol è l’ultimo Campione del Mondo della 125.

TUTTI I NUMERI DELLA 125

722 – E’ il numero dei Gran Premi totali disputati in 125

292 km – La più lunga gara della 125 è stata disputata nel 1952 all’Ulster Gran Prix, i piloti hanno percorso 11 giri del ciruito di Clady che misurava 25,5 Km, per un totale di 292 Km.

Alvaro Bautista338 – E’ il più alto numero di punti conquistati in una stagione in 125, il record appartiene ad Alvaro Bautista nel 2006.

190.9 km/h – Il Gran Premio della 125 che ha fatto segnare la velocità media sul giro più alta è stato disputato nel 1977 in Beglio sulla pista di Spa-Francorchamps, la gara fu vinta da Pierpaolo Bianchi su Morbidelli.

133 – E’ il numero di piloti che hanno vinto in 125, di questi 38 hanno vinto un solo Gran Premio.

66 – E’ il numero dei circuiti che hanno ospitato un Gran premio della 125.

63 – Il circuito di Assen è quello che ha ospitato il maggior numero di gare della 125, 63, ogni stagione dall’inizio del Campionato nel 1949.

41 – Leslie Graham su MV Agusta all’età di 41 anni e 270 giorni è stato il pilota più vecchio a vincere una gara della 125, al TT dell’Isola di Man nel 1953.

37 – Nello Pagani su Mondial è stato il più vecchio pilota a conquistare un titolo nella 125, l’ultimo nel 1949 all’età di 37 anni e 241 giorni.

19 – Honda detiene il titolo del maggior numero di gare consecutive vinte in 125: 19 nelle stagioni 1990/91.

16 – Aprilia detiene il record del maggior numero di gare vinte in una sola stagione in 125: 16 nel 2011.

14 – Il record di podi in una stagione della 125 appartiene a due piloti spagnoli: 14 sia per Alvaro Bautista nel 2006 che per Nico Terol nel 2010.

12 – Marc Marquez detiene il record del maggior numero di pole position in una stagione in 125, nel 2010 è partito davanti a tutti 12 volte.

Valentino Rossi11 Il record di vittorie in una sola stagione in 125 appartiene a Valentino Rossi: 11 nel 1997.

11 – Angel Nieto e Fausto Gresini detengono il record del maggior numero di vittorie consecutive in 125: 11.

7 – Angel Nieto è stato il pilota a vincere più titoli mondiali in 125: 7.

0.036 secondi – Il podio con il distacco minore fra i primi tre piloti di sempre è stato quello del Gran Premio di Italia del 2008: Simone Corsi, Gabor Talmacsi ae Pol Espargaro tagliarono quasi contemporaneamente il traguardo, 36 millesimi la differenza tra il primo e il terzo classificato.

 

Articoli che potrebbero interessarti