Tu sei qui

CFMoto 700CL-X Adventure MY23: l'on-off che mancava

Arriva la neo-retrò dal cuore off-road. Ha un prezzo di 7.590,00 euro e completa la gamma affiancando la più elegante Heritage e la più aggressiva Sport

Moto - News: CFMoto 700CL-X Adventure MY23: l'on-off che mancava

Share


Arriva la nuova CFMoto 700CL-X Adventure, modello che va a completare la gamma delle scrambler CL-X, affiancando l’elegante Heritage e l’aggressiva Sport. La 700CL-X Adventure non abbandona le linee retrò tipiche di una scrambler, ma si mostra capace di mixarle perfettamente con un tocco di avventura, offrendo così un prodotto volto alla ricerca di nuove emozioni ed esperienze. Il motore viene ottimizzato per l'uso in fuoristrada, grazie anche agli pneumatici off road, al parafango e al manubrio rialzati e all’ABS disinseribile che migliorano il piacere di guida e il divertimento. La protezione superiore del serbatoio verniciata opaca con decalcomanie interne, il parabrezza, la sella in morbida pelle trapuntata, le borse laterali di serie e il nuovo colore della carrozzeria Aurora Blue donano a 700CL-X Adventure il connubio perfetto di fascino, stile e comfort.

Questione di stile

CFMoto 700CL-X Adventure è dotata di una personalità unica, capace di mostrare le sue diverse sfaccettature adattandosi ad ogni situazione e di differenziarsi dalle competitor per raffinatezza e qualità. Lo stile retrò, i fari full LED, gli indicatori di direzione che tornano automaticamente alle posizioni originali e gli stemmi a "X" delinenano il DNA del design della famiglia CL-X. Tuttavia a impreziosire l’impatto della 700CL-X Adventure sono sicuramente i dettagli da fuoristrada, il manubrio e il parafango anteriore rialzati, il parabrezza, il cuscino del sedile integrato e i cerchi a raggi. Esclusivi sono il nuovo colore della carrozzeria Aurora Blue, la protezione superiore del serbatoio verniciata opaca con decalcomanie interne e le borse laterali attrezzate che possono essere acquistate separatamente come accessorio originale. 

Motore e prestazioni

Il motore da 693 cc. eroga una potenza massima di 51,5 kW (70,1 CV) a 8.500 giri/min e coppia massima di 60,9 Nm a 6.500 giri/min, è raffreddato ad acqua ed ottimizzato per l’uso anche in fuoristrada; le prestazioni sono ottime e permettono di raggiungere una velocità massima di 180 km/h con consumi intorno ai 20 km/l secondo ciclo WMTC ed emissioni di CO2 pari a 115 g/km, il tutto con un serbatoio da 13 litri. Il cambio a sei marce, il sistema Ride by Wire e il Cruise Control permettono a ogni pilota di sentirsi sempre in sintonia con il proprio veicolo. Inoltre, le due diverse modalità di guida Sreet e Off Road permettono di adattare il comportamento del veicolo in base alle proprie esigenze e al terreno: Sreet per una comoda guida stradale e Off Road quando ci si addentra nel fuoristrada in cerca di avventura, modalità resa ancora più emozionante disinserendo manualmente l’ ABS tramite pulsante situato sul blocchetto comandi sinistro.

Ciclistica

Le dimensioni sono di 2.105 x 892 x 1.290 mm e l'interasse di 1.435 mm, la massa a vuoto è pari a 194 kg mentre la nuova sella, in morbida pelle a doppio cuscino, e dotata di maniglione passeggero in alluminio posteriore è alta 835 mm. I cerchi a raggi da 18” all’anteriore e 17” al posteriore montano rispettivamente pneumatici Pirelli Scorpion Rally STR da 110/80 R18 M/C e 170/60 R17 M/C che garantiscono ottima aderenza in ogni condizione, restituendo sia il massimo dell’handling su strada sia le prestazioni e la trazione proprie degli pneumatici da fuoristrada. Il telaio è in lega di cromo-molibdeno, mentre il forcellone in lega di alluminio: le sospensioni anteriori sono Kayaba da Ø 41mm con forcelle a steli rovesciati regolabili sia nel precarico sia nell’ idraulica in compressione tramite rotella di regolazione sullo stelo destro e in estensione tramite rotella sullo stelo sinistro; Il sistema sospensivo posteriore è, invece, affidato a un ammortizzatore singolo regolabile in precarico e idraulica, mentre le escursioni sono rispettivamente di 150 mm all’ anteriore e di 58 mm per l’ ammortizzatore posteriore. Massima sicurezza durante la guida grazie all’impianto frenante a disco da Ø 320 mm di diametro all’anteriore Ø260 mm al posteriore, il tutto con con sistema ABS a doppio canale.

Strumentazione e dotazioni

La strumentazione è digitale LCD,  la luminosità del display è regolabile su cinque diversi livelli ed è possibile selezionare la modalità di guida secondo le proprie esigenze: Street per una stradale guida sciolta e fluida e Off Road per adattare il comportamento della moto anche ai terreni più impervi in fuoristrada. Il display permette di tenere sempre sotto’occhio  contachilometri totale e parziale ODO/TRIP, contagiri, tachimetro, indicatore velocità media, indicatore marcia inserita, indicatore Cruise Control, indicatore temperatura liquido refrigerante, tensione batteria, consumo carburante istantaneo/medio in L/km, orologio e ore di funzionamento motore; numerose poi le dotazioni come la presa USB situata nel vano sella, il Cruise Control, il sistema ETS, noto come Ride by Wire, l’ABS disinseribile e la frizione anti saltellamento che migliora la fluidità del cambio soprattutto in scalata, migliorando sicurezza e comfort.  In dotazione anche la T-box che permette di controllare in tempo reale tramite APP le condizioni del proprio veicolo, come  posizione o  chilometraggio.

Colori e prezzi

CFMoto 700CL-X Adventure è già disponibile presso i concessionari nella nuova colorazione Aurora Blue al prezzo di listino di 7.590,00 euro f.c.; in aggiunta possono essere acquistate le borse laterali separatamente come accessori originali (prezzo da definire).

Articoli che potrebbero interessarti