Tu sei qui

Jorge Martin, from zero to hero in MotoGP dopo 6 Gran Premi

Lo spagnolo ha centrato il primo successo al Red Bull Ring, nel GP di Stiria dopo l'incidente in Portogallo e appena cinque Gran premi disputati

MotoGP: Jorge Martin, from zero to hero in MotoGP dopo 6 Gran Premi

Share


La vittoria di Jorge Martin al Red Bull Ring gli ha permesso di scalare una classifica particolare che vede in testa H. Daniell (Isola di Man 1949), G. Duke (Isola di Man 1950), Jarno Saarinen (Paul Ricard, 1973) e Max Biaggi (Suzuka 1998). E’ la classifica che riporta il numero dei Gran Premi necessari ad un debuttante per vincere nella classe regina.

La ha pubblicata AS (che però aveva dimenticato il Finlandese Volante).
Eccola (il numero corrisponde al numero di GP necessari per arrivare alla vittoria):

Alla 2a gara: M. Márquez in Texas 2013 e K. Roberts in Austria 78

3a: J. Lorenzo in Portogallo 2008 e B. Binder Repubblica Ceca 2020
4a: D. Pedrosa in Cina 2006
6a: J. Martin in Stiria 2021
7a: K. Schwantz in Giappone 1988 e G. Agostini in Finlandia 1965
8a: M. Hailwood all'Isola di Man 1961, F. Spencer in Belgio 1988 e A. Crivillé in Olanda 1992
9a : V. Rossi in Inghilterra 2000
13a: E. Lawson in Sudafrica 1984
16a: K. Kocinski in Malesia 1991
18a: C. Stoner in Qatar 2007
20a: F. Quartararo a Spagna 2020
21a: J. Mir a Valencia 2020 e M. Oliveira a Styria 2020

 

Articoli che potrebbero interessarti