Tu sei qui

Moto2, Garzo è il migliore del warmup di Valencia, Bastianini 8°, Lowes 21°

Bezzecchi è 2° davanti a Nagashima, Schrotter e Di Giannantonio. In Moto3 si rivede Tony Arbolino, 2° dietro a Sasaki. Arenas 4°, Ogura 18°

Moto2: Garzo è il migliore del warmup di Valencia, Bastianini 8°, Lowes 21°

Share


È la giornata decisiva per il mondiale Moto2, la lotta Bastianini-Lowes passa nuovamente da Valencia con l’italiano che si trova in una posizione invidiabile visti i 6 punti di vantaggio e le difficoltà fisiche del suo rivale date dalla caduta di ieri. In questo warmup, proprio come nelle qualifiche di ieri, Sam Lowes è parso molto dolorante e con la mano destra parecchio gonfia. Prima della gara Moto2 andrà in Clinica Mobile per i consueti trattamenti ed un antidolorifico che dovrebbero consentirgli di disputare la gara, in quali condizioni sarà tutto da scoprire. 

Né Lowes né Bastianini, però, hanno brillato nel riscaldamento mattutino con Garzo che si è preso la palma del migliore della classe davanti a Bezzecchi e Nagashima con Schrotter Di Giannantonio e Baldassarri a seguire. 7° tempo per Luca Marini con proprio Enea Bastianini alle sue spalle. Chiudono le top10 Ramirez e Martin con Bendsneyder 11° davanti a Navarro, Gardner e Canet. Solo 18° il poleman Stefano Manzi mentre ha chiuso 21° Lowes. Caduto Simone Corsi. 

Moto3: Si riprende Arbolino, Arenas 5° male Ogura

WarmUP nel segno del freddo e della pista ancora lievemente maculata di Valencia dopo la poca pioggia di questa notte. Nella classe leggera, in questo riscaldamento, si è rivisto Tony Arbolino che era stato il migliore della giornata di venerdì salvo poi steccare in qualifica. Tony oggi scatterà dalla 13° casella e ha chiuso il warmup in seconda posizione dietro al pilota Red Bull KTM Tech3 Ayumu Sasaki. Dopo la bandiera a scacchi, però, il tempo di Tony è stato cancellato facendolo scalare in 6° posizione. Secondo classificato, quindi, Celestino Vietti che si è messo davanti a Deniz Oncu, tra i primi per tutto il corso del weekend. 

Quarta posizione nel warmup per il leader del mondiale Arenas che nella gara di oggi scatterà in 6° posizione davanti al suo rivale per il titolo Ai Ogura (18° questa mattina). Raul Fernandez, Rodrigo, Yamanaka e Garcia hanno preceduto McPhee in top 10 mentre Fenati e Foggia hanno chiuso in 11° e 12° posizione davanti al poleman Darryn Binder. Lotto di piloti di prima fascia anche nelle posizioni meno nobili della classifica: Nepa è 14° davanti ad Antonelli, Toba, Alcoba ed Ogura precedono Migno Suzuki, e Masia. 

Articoli che potrebbero interessarti