Tu sei qui

Moto2, Yari Montella debutta nel Mondiale nel 2021 insieme a Speed Up

Il fresco campione europeo Moto2 ha firmato un accordo triennale, al suo fianco ci sarà il riconfermato Jorge Navarro

Moto2: Yari Montella debutta nel Mondiale nel 2021 insieme a Speed Up

Share


Yari Montella pochi giorni fa ha vinto il titolo europeo Moto2 e il prossimo anno correrà nel Mondiale. Speed Up ha ufficializzato oggi la sua formazione per il 2021 e accanto al pilota italiano ci sarà il riconfermato Jorge Navarro.

Ringrazio Luca per avermi dato l’opportunità di approdare al Mondiale. Sono entusiasta e pronto ad iniziare questa nuova avventura con l’obiettivo di migliorarmi sempre e raggiungere il massimo assieme a Speed Up” ha detto Montella.

Per Navarro si tratterà invece del terzo anno con la squadra italiana: “sono molto contento di rimanere ancora una stagione con Speed Up, con i ragazzi e tutta la squadra mi trovo davvero molto bene - le parole dello spagnolo - Il prossimo anno sarà per me una stagione importante. L’anno scorso abbiamo dimostrato il nostro potenziale lottando per il campionato, quest’anno dopo i problemi iniziali dovuti all’adattamento alla nuova gomma siamo nuovamente forti e preparati per la prossima stagione. L’obiettivo per il 2021 è essere competitivi ogni singola domenica di gara e lottare per il campionato. Ringrazio Speed Up per la fiducia”.  

Il team manager Luca Boscoscuro ha commentato: “sono lieto dell’arrivo di Yari perché ritengo sia un giovane pilota dal potenziale elevato. Yari, oggi Campione Europeo Moto2 2020, ha dimostrato impegno, professionalità e crescita nei due anni del CEV trascorsi con noi, per questo sono entusiasta di accoglierlo nel team Speed Up Racing. È un progetto triennale che punta alla crescita del pilota con l’obiettivo di fargli esprimere al meglio il suo talento per raggiungere assieme grandi risultati. Con Jorge abbiamo deciso di affrontare assieme la prossima stagione perché siamo consapevoli di poter lottare per il titolo del Campionato del Mondo Moto2. Jorge è un pilota molto motivato e dedito al lavoro. So che la sua priorità è dare il massimo in sella alla sua Speed Up e questo ci aiuterà a raggiungere l’obiettivo più alto”.

Articoli che potrebbero interessarti