Moto2, GP di Stiria: Syahrin vuole correre dopo il terribile incidente

Il pilota malese domani si sottoporrà alla visita medica: "ho avuto forti dolori alle gambe ma la situazione sta migliorando"

Share


Hafizh Syarhrin è stato un’altro dei miracolati del GP di Austria la scorsa domenica. Il pilota di Aspar di era schiantato contro la moto di Bastianini e si era rialzato praticamente incolume, senza alcuna frattura. Naturalmente la botta è stata molto forte e il malese ha sofferto di dolori alle gambe, ma vuole tornare in pista questo fine settimana.

Dopo la brutta caduta durante l'ultima gara, ho avuto molti dolori agli arti inferiori - dice Syahrin - Lo stesso giorno ho iniziato il mio recupero e farò tutto il possibile per cercare di essere in forma nella visita medica di giovedì, perché voglio correre questo fine settimana. Sto migliorando passo dopo passo, non molto, ma almeno sto meglio di domenica. Colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che si sono presi cura di me e tutti i tifosi che hanno dedicato il loro tempo a mandarmi messaggi e ad augurarmi una pronta guarigione".

Share

Articoli che potrebbero interessarti