Moto3, Niccolò Antonelli si opera alla spalla: in Qatar lo sostituirà Garcia

Il pilota del SIC58 si sottoporrà ad un intervento alla spalla che aveva subito una lussazione a Jerez. Josè Garcia salirà sulla sua Honda a Losail

Share


Niccolò Antonelli dovrà rinunciare al primo round del campionato Moto3 a Losail, in Qatar. Il pilota del Team SIC58 Squadra Corse ha infatti deciso di sottoporsi ad un intervento alla spalla reso necessario dall'incidente occorso a Jerez. Antonelli ha subito in quella circostanza una lussazione che ha evidentemente lasciato dei problemi all'articolazione, tanto da convincere pilota e squadra a rimandare il debutto nel mondiale. 

Sarà il prof. Giuseppe Porcellini di Forlì a svolgere l'intervento e la speranza è ovviamente di ritrovare Antonelli pronto per il secondo round del campionato, che al momento dovrebbe essere disputato ad Austin in Texas, a meno che non ci siano altri problemi legati all'evolversi del problema Coronavirus. Josè Garcia, pilota schierato dal Team SIC58 nell'europeo Moto3 e già in pista nel mondiale nel 2019 sempre in sostituzione di un altro pilota infortunato, sostituirà Antonelli in Qatar.

Un'ennesima brutta tegola per Antonelli, che nelle ultime stagioni ha lottato fin troppo spesso con problemi di natura fisica ed infortuni di vario genere. La speranza è ovviamente di ritrovarlo al più presto in pista per mostrare l'indubbio talento che Niccolò possiede e che nel 2019 gli ha permesso, a dispetto di cadute e sfortuna, di chiudere il mondiale in settima posizione dopo aver conquistato una splendida vittoria a Jerez.  

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti