Tu sei qui

Moto2, Doppio impegno per Ferrari: alla MotoE si aggiunge il CEV

Matteo correrà nella serie spagnola con una Kalex supportata dal team Gresini e Laglisse

Moto2: Doppio impegno per Ferrari: alla MotoE si aggiunge il CEV

Per Matteo Ferrari il 2019 non sarà solo elettrico, ma anche a benzina.

Oltre alla partecipazione ufficiale del primo campionato Enel FIM Moto E, il pilota di Rimini ha annunciato la sua presenza al CEV Moto2, che affronterà con una Kalex supportata dai team Gresini e Laglisse. 

Fausto Gresini schiererà Matteo e Lorenzo Savadori nel team Trentino per i cinque appuntamenti europei previsti nel calendario, mettendo a disposizione del riminese una Energica Ego, la moto uguale per tutti, gommata Michelin, per ora silenziosissima e che attira grande curiosità. Contestualmente, Matteo affronterà i rivali della serie spagnola, serbatoio di giovani piloti da portare nel mondiale.

Con una Kalex motorizzata Triumph, Ferrari sarà impegnato nei round che lo vedranno libero dall'impegno del Motomondiale; la middle class del CEV è una categoria difficile, nella quale troviamo nomi già visti in panorami internazionali. Matteo è felice di annunciare l'accordo con Gresini e Laglisse: "sono orgoglioso, quest'anno sarò anche al via del CEV Moto2, supportato dal team Gresini e da Laglisse, non vedo l'ora di cominciare".

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti