Tu sei qui

SBK, Pedercini conferma Hernandez e promuove Ruiu per il 2019

Il team mantovano metterà a disposizione del colombiano e dell'italiano due Kawasaki ZX10RR raddoppiando l'attuale programma

SBK: Pedercini conferma Hernandez e promuove Ruiu per il 2019

I motori delle derivate di serie sono spenti ma il mercato piloti va avanti.

Il team Pedercini già pensa al proprio 2019 confermando l’attuale pilota titolare, alla prima stagione Superbike con la Kawasaki nera e verde della formazione mantovana: Johnny Hernandez - ex Moto2 e MotoGP - correrà ancora con la Ninja ZX10RR del team di Lucio, manager con un buoni trascorsi in 500 e SBK tra la fine degli anni novanta e gli inizi dei duemila.

Hernandez, dopo anni di Motomondiale, non dispiace affatto alle ragazze ombrello e si sta ambientando nel paddock, prendendo confidenza con la moto della squadra italiana, riconosciuta tra le indipendenti nella classifica costruttori e piloti. Il prolungamento dell’accordo tra le parti torglierà il pensiero ad entrambi che, durante la pausa invernale, dovranno solo dedicare il tempo alla preparazione del prossimo campionato:Yonny sta mostrando una confidenza maggiore con la nostra Ninja - ha affermato Lucio - dimostrando di essere un pilota veloce, serio e professionale. Ho voluto lui nella squadra, perché so che è molto concentrato e motivato; Hernandez sarà con noi anche l’anno prossimo”.

Assegnata una sella, se ne aggiunge un’altra: dalla Superstock 1000 farà il salto di categoria Gabriele Ruiu, diciottenne di belle promesse che veste da inizio anno i colori Pedercini:Gabriele Ruiu è molto promettente - continua Lucio - corre con noi in Superstock 1000, dimostrando una voglia di imparare e di migliorarsi in ogni frangente. Poterlo schierare in Superbike nel 2019 mi carica di motivazione, lui costituisce uno dei pezzi del patrimonio italiano nelle derivate di serie. Ritengo che Yonny e Gabriele non avranno problemi di convivenza nel garage ed anzi: sarà la squadra ad imparare dai due piloti. La nostra parola sarà la seguente: grinta!”

 

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti