Tu sei qui

SBK, Brno: Rea primo anche nel warm-up, Rinaldi lo insegue

Il nordirlandese non fa sconti anche nella rifinitura prima di Gara 2, dietro Michael terzo tempo per Alex Lowes. Melandri 6°, Davies 10°

SBK: Brno: Rea primo anche nel warm-up, Rinaldi lo insegue

Prove di dominio. Jonathan Rea mette già le mani avanti per Gara 2 e, se tutto procederà secondo i (suoi) piani, per il Campione del Mondo non dovrebbero esserci troppi ostacoli per la vittoria numero 61. 
Dopo aver spodestato "King" Carl Fogarty dal trono delle derivate di serie, per Johnny è tempo di mettere quanta più ...storia tra sé e gli assi di tutti i tempi della SBK. L'inizio appare promettente per lui e (probabilmente) sconfortante per i suoi avversari di oggi. Il pilota Kawasaki non lascia nulla al caso ed anche nel warm-up che precede Gara 2 di Brno sigla il miglior corno distaccando gli inseguitori di quasi mezzo secondo e mostrando un passo che poco o nulla lascia alla fantasia riguardo le sue intenzioni di oggi.

Con il tempo di 1.59"025 scava un solco di 0.484 decimi con il secondo, il giovane promettente, Michale Ruben Rinaldi che porta la Panigale R in seconda posizione. I suoi campagni di colori, Marco Melandri e Chaz Davies devono accontentarsi del sesto ed il decimo tempo, ma per entrambi il lavoro in ottica gara è forse l'impellenza maggiore, dati i grattacapi di gomme patiti in Gara 1 a causa delle alte temperature. 
Tornando in alto in classifica troviamo Alex Lowes con una R1 sempre più in palla a precedere Tom Sykes che chiude con il quarto crono davanti alla seconda Yamaha di Michael VD Mark. Settimo ed ottavo tempo per Xavi Forés e Leon Camier, mentre al nono posto troviamo Eugene Laverty con la Aprilia RSV4. Fuori dai primi 10 l'altra Aprilia, quella di Lorenzo Savadori, che conclude le prove con l'11esimo tempo.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti