Tu sei qui

Moto2, Pole da maestro per Morbidelli, 4° Pasini

Il leader di campionato regola nell'ultimo giro utile Marquez e Cortese. 8° Corsi, 10° Bagnaia

Moto2: Pole da maestro per Morbidelli, 4° Pasini

Un turno a dir poco complicato quello di qualifica per la Moto2, con i piloti costretti ad adattarsi ad un continuo cambio di condizioni. Nei primi minuti infatti il tracciato era umido ma in fase di asciugatura, subito interrotta però dal classico scroscio di pioggia sassone. Un acquazzone intenso ma breve, che ha permesso alla pista di ricominciare ad asciugarsi in vista degli ultimi minuti della sessione, dove tutti i piloti si sono sfidati a colpi di giri veloci per la pole.

In questo strano turno è emerso ancora una volta il talento di Franco Morbidelli, che con ultimo giro perfetto conquista la prima casella grazie al crono di 1’32”159, con il quale regola il compagno di squadra Alex Marquez (+0.253) ed il padrone di casa Sandro Cortese (+0.377). Ad aprire la seconda fila Mattia Pasini (+0.519), seguito dal sorprendente debuttante Hector Garzo, chiamato a sostituire l’infortunato Vierge, e dalla Ktm di Miguel Oliveira.

Thomas Luthi sarà costretto a scattare dalla settima casella, precedendo Simone Corsi e Fabio Quartararo, mentre il rookie azzurro Francesco Bagnaia termina una sessione molto positiva in 10° posizione. Ancora in difficoltà fisica Luca Marini è 15°, mentre gli altri italiani sono Andrea Locatelli 24°, Stefano Manzi 27° e Federico Fuligni 31° ed ultimo. 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti