Tu sei qui

Moto2, Suter torna nel Mondiale con il team Leopard

La moto svizzera, chiamata MMX2, sarà guidata da Danny Kent e Dominique Aegerter nella prossima stagione

Suter torna nel Mondiale con il team Leopard

Due novità e una conferma, è questo che riserva il futuro per il team Leopard in Moto2. Quello che non cambierà sarà Danny Kent, riconfermato anche per la prossima stagione in squadra. Il suo compagno di squadra non sarà più Oliveira (passato nel team Ajo con KTM) ma Dominique Aegerter.

Non è questa la novità più importante, ma la decisione di lasciare Kalex per passare con Suter che ritorna così in forze nel motomondiale. Il telaista svizzero era stato protagonista in Moto2 negli scorsi anni, vincendo tre titoli costruttori e uno piloti con Marquez.

L’impegno era poi progressivamente diminuito, lo scorso dicembre Eskil Suter aveva annunciato l’addio al Mondiale ma nel frattempo ha continuato a lavorare e il risultato è la MMX2 che Kent e Aegerter guideranno il prossimo anno con i colori del team Leopard.

Sono molto felice per questa collaborazione che inizierà il prossimo anno - le parole di Miodrag Kotur, direttore di Leopard Racing - Abbiamo fiducia nel know-how di Suter e nella loro voglia di essere competitivi”.

Eskil Suter ha aggiunto: “non vediamo l’ora di collaborare con un partner così ambizioso e ben strutturato. Abbiamo in comune grandi obiettivi”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy