Tu sei qui

MotoGP, Pramac dà l'addio a Martin: "è arrivato da esordiente, ora è uno dei più forti"

Dopo l'annuncio del passaggio ad Aprilia nel 2025, Paolo Campinoti e Gino Borsoi hanno salutato Jorge: "continueremo a dare il nostro meglio per ottenere il massimo insieme"

MotoGP: Pramac dà l'addio a Martin:

Ieri Aprilia ha annunciato ufficialmente l'ingaggio di Jorge Martin a partire dal 2025. Oggi il team Pramac di Paolo Campinoti ha voluto dare il suo saluto al pilota spagnolo, che avevano accolto all'esordio in MotoGP. Di seguito il comunicato.

La decisione è stata presa. A partire dal 2025, Jorge Martín correrà per Aprilia Racing. Il team Prima Pramac Racing ha accolto Jorge Martín nel 2021. Nella loro seconda gara insieme, lo spagnolo ha ottenuto la sua prima pole position in MotoGP e ha concluso la gara al terzo posto. Dopo una brutta caduta nel GP del Portogallo, Martín ha saltato quattro Gran Premi per recuperare dal grave infortunio. Due GP dopo il suo ritorno, in Austria, ha ottenuto una pole position e la sua prima vittoria in MotoGP.

Da allora, lo spagnolo è cresciuto, diventando uno dei piloti più forti della classe regina. Nel 2023 ha fatto la storia. Martín ha tenuto aperto il titolo del Campionato del Mondo piloti fino all'ultima gara, perdendo l'obiettivo per 39 punti. Nello stesso anno, Prima Pramac Racing è diventata la prima squadra indipendente a vincere il Campionato del Mondo a squadre MotoGP. La stagione 2024 è iniziata in modo idilliaco. Martín è salito sul podio nei primi sette Gran Premi della stagione, consolidando la sua superiorità come vincitore della Sprint Race e guidando il campionato fin dal primo evento.

Dopo quattro stagioni di successo insieme, Prima Pramac Racing continua a sostenere Martín, facendo il possibile per concludere questa stagione nel migliore dei modi.

Paolo Campinoti, Team Principal di Prima Pramac Racing, ha dichiarato: “avevamo dato il benvenuto nel nostro team a un esordiente di talento e oggi lavoriamo con uno dei piloti più forti dello schieramento della MotoGP. I progressi che abbiamo fatto insieme sono incredibili e rimaniamo concentrati sull'obiettivo che ci siamo posti alla fine dello scorso anno. Dopo il GP di Valencia, saluteremo Martín, augurandogli il meglio per il suo futuro".

Gino Borsoi, Team Manager di Prima Pramac Racing, ha aggiunto: “sono grato e orgoglioso di lavorare con Jorge: uno dei piloti più forti e talentuosi che abbia mai conosciuto. D'ora in poi continueremo a dare il nostro meglio per ottenere il massimo insieme rimanendo concentrati su questa stagione, che è iniziata in modo meraviglioso. Spero che Jorge, dopo aver deciso il suo futuro, possa godersi il resto della stagione con noi".

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy