Tu sei qui

Suzuki GSX-S 1000 GX: crossover con DNA da SBK

VIDEO - All'EICMA 2023 presentata l'ultima nata della Casa di Hamamatsu con i suoi quasi 1000 cc di cilindrata. A impreziosirla diversi dispositivi per una guida fluida anche sui fondi più complicati

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


All’EICMA 2023 Suzuki toglie veli alla nuova GSX-S 1000 GX.  Concepita sulla base della GSX-S1000, ne ha acquisito il telaio a doppio trave e il forcellone in alluminio, mentre sono nuove la piattaforma inerziale e le sospensioni elettroniche, per rendere la  guida stabile ed efficace. 

Anteriormente è stata inserita una forcella Hitachi Astemo, dietro invece c’è un forcellone BFRC-lite. Il cupolino si regola su tre posizioni e sono presenti anche i paramani per garantire maggior protezione.

Per implementare la comodità, invece, è stato inserito il Floating Ride Control, capace di leggere il fondo stradale, in combinazione con il Velocity Dependent Control, per il monitoraggio della velocità e l’ottimizzazione delle impostazioni delle sospensioni.

In aggiunta è stato introdotto il Deceleration Damping Control, che modifica l’assetto per ottenere il beccheggio ottimale. Confermati l’Intelligent Ride System che regola tre mappature e il controllo di trazione su sette livelli disattivabile.

Tutti questi sistemi sono controllabili dal guidatore tramite il display TFT LCD a colori da 6,5 pollici che svolge anche la funzione di navigatore. Sul fronte connettività, scaricando la app Suzuki MySpin, si possono gestire chiamate, musica notifiche e appuntamenti. Non manca neppure una porta USB per caricare il telefono durante la marcia.


La costruzione del telaio è in alluminio per alleggerire i pesi, il motore è un quattro cilindri 999 cc da 152 cv e 106 Nm di coppia. Il cambio di serie è elettronico. Il peso complessivo è di 232 kg. Le gomme sono Dunlop e l'ABS per migliorare la sicurezza dei freni è costituito da pinze ad attacco radiale.

Esteticamente aggressiva, sfoggia gruppi ottici compatti a LED sovrapposti con luci di posizione ai lati.La seduta è ampia e la  posizione di manbrio e pedane fa sì che si riesca a tenere il busto eretto. 

Vasta la gamma delle personalizzazioni, tra cui le borse laterali da 36 litri, capienti abbastanza da contenere un casco integrale. Il prezzo si attesta sui 15.990 euro.

 

Articoli che potrebbero interessarti