Tu sei qui

Ducati Panigale V4 SP2 30° Anniversario 916: 500 moto in serie limitata

La Casa di Borgo Panigale omaggia la 916 con un modello speciale, la Panigale V4 SP2 30° Anniversario 916. Sarà prodotta in serie numerata e limitata a 500 unità

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


A EICMA 2023 Ducati celebra i 30 anni della 916 con un modello in serie numerata e limitata a 500 unità. La Ducati Panigale V4 SP2 30° Anniversario 916 è l’omaggio Ducati ad una moto che ha rappresentato una pietra miliare nella storia della Casa. Una vera e propria icona del design e del mondo delle competizioni, esposta al MoMA di New York, che ancora oggi, a 30 anni di distanza, è considerata l’emblema della bellezza applicata alle due ruote. Gli inconfondibili tratti ed il carattere supersportivo della Ducati 916, la moto da cui nasce il DNA del design di tutte le sportive Ducati, si ritrovano sulla Panigale Anniversario. I geni della 916 si ritrovano nella massa concentrata sull’anteriore, nella sinuosa vista dall’alto e in elementi come il proiettore, il “nasino”, le prese d’aria, la V del cupolino, il serbatoio scultoreo, a diamante, la coda corta e agile, il monobraccio.



Sulla Panigale Anniversario, il tributo alla 916 viene celebrato con una livrea, realizzata dal Centro Stile Ducati, che rende omaggio a una delle più belle grafiche racing della storia sportiva Ducati, quella della moto vincitrice del campionato mondiale Superbike con Carl Fogarty nel 1999. L’iconico tricolore sul cupolino, i portanumero bianchi e il numero 1 sono stati ripresi e rivisitati in chiave moderna, mentre la porzione nera della semicarena superiore richiama i convogliatori d’aria della 916. La vasca inferiore, anch’essa nera, è un forte richiamo al mondo racing. Sulla cover del serbatoio è infine presente l’alloro, in colore oro come sulla 916. Il logo sulla carena, che sulla prima 916 era in argento con outline oro, qui viene rivisitato ed attualizzato, quasi con un effetto 3D. Come la moto da gara a cui si ispira nella livrea, è proposta nella sola configurazione monoposto ed è arricchita dalla piastra di sterzo in alluminio ricavato dal pieno con incisione laser del nome modello e del numero progressivo. Infine, la Panigale Trentesimo Anniversario 916 è corredata del certificato di autenticità e del telo copri moto dedicato.

Tanti materiali nobili

L’equipaggiamento tecnico unisce le specifiche SP2 a una serie di dettagli di grande pregio, che rendono ancora più unica questa moto. La Panigale V4 SP2 30° Anniversario 916 ha infatti il tappo per serbatoio racing in alluminio lavorato dal pieno, i condotti dell’aria per il raffreddamento dei freni anteriori, il paracalore dello scarico, le ali con disegno a doppio profilo e il parafango anteriore in fibra di carbonioIn fibra di carbonio sono anche i cerchi a cinque razze sdoppiate, che riducono il peso delle ruote di 1,4 kg rispetto ai Marchesini forgiati della V4 S e di 3,4 rispetto a quelli della Panigale V4. Il momento inerziale si riduce di circa il 26% sull’anteriore e del 46% sul posteriore, rendendo la moto più agile, meno faticosa e più precisa in accelerazione.



L’impianto frenante è il migliore della categoria: grazie alle pinze Brembo Stylema R e ai condotti di raffreddamento offre un’elevata efficacia frenante e costanza della corsa della leva anche nelle lunghe sessioni in pista. La pompa freno Brembo MCS con registro remoto permette di adattare il feeling in maniera semplice e intuitiva e di regolare la distanza dalla manopola senza doversi fermare. La frizione a secco STM EVO offre una maggior fluidità in tutte le fasi di guida a gas chiuso, come l’ingresso in curva, e permette di personalizzare il livello di freno motore meccanico cambiando la molla secondaria. Nell’uso in pista, con coperchio frizione aperto, gli appassionati possono godere del classico sound che caratterizza le Ducati da competizione.

Le pedane regolabili in alluminio lavorato dal pieno consentono di adattare la posizione di guida a qualunque corporatura, e consentono l’utilizzo del Ducati Quick Shift Up & Down di serie, configurabile sia come cambio tradizionale che con schema racing. Infine, il sistema di acquisizione dati Ducati Data Analyser+ permette di monitorare le prestazioni del pilota. La moto viene consegnata corredata di un kit per l’utilizzo pista, che comprende tappi in alluminio lavorati dal pieno per la rimozione degli specchi retrovisori, kit per la rimozione del portatarga, cover frizione aperta in carbonio e sistema di acquisizione dati Ducati Data Analyser+. La Panigale V4 30° Anniversario 916 è stata svelata nella giornata di apertura di EICMA 2023, con un evento internazionale allo stand Ducati dove, fino a domenica 12, sarà possibile vedere dal vivo tutta la gamma 2024 della Casa di Borgo Panigale. Nel corso dell’evento, Ducati ha annunciato ufficialmente le date del World Ducati Week 2024. L’appuntamento, per tutti gli appassionati, è fissato per il weekend del 26 – 28 luglio, come sempre al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”.

Articoli che potrebbero interessarti