Tu sei qui

Moto3, Surra non potrà correre in Thailandia, lo sostituirà Vincente Perez

Alberto è ancora convalescente dopo la frattura al radio rimediata ad Aragon, il team Snipers ha scelto il pilota spagnolo che ha recentemente vinto le due gare al Mugello nel CIV

Moto3: Surra non potrà correre in Thailandia, lo sostituirà Vincente Perez

Share


Alberto Surra non potrà correre nemmeno in Thailandia dopo la frattura al radio rimediata ad Aragon. Il team Snipers, come suo sostituto, ha deciso di puntare su Vincete Perez, pilota spagnolo che ha recentemente vinto le due gare del Mugello nel CIV.

Il team principale Mirko Cecchini ha spiegato: "siamo felici di dare il benvenuto a Vicente per questo GranPremio in Thailandia nel quale dovrà sostituire lo sfortunato Alberto. Anche se sarà solo per questa gara, siamo sicuri che Vicente si impegnerà al massimo per dare il 100%. Il team Snipers ha scelto lui perché si è contraddistinto nel CIV in Moto3 vincendo due gare al Mugello e siamo certi che la sua concentrazione sarà al top".

Beppe Oliveri e Mauro Sinigaglia del team We Race SM Poscorse, per cui corre Perez nel campionato italiano, hanno aggiunto: “ci fa molto piacere che dopo Carraro anche un altro nostro pilota abbia la possibilità di partecipare al mondiale anche se, in questo caso, solo per una gara. È una bella occasione per dimostrare il suo talento e comunque noi lo aspettiamo a Imola per chiudere al meglio il CIV".

Articoli che potrebbero interessarti