Tu sei qui

SBK, BSB: Ray rovina la festa Kawasaki nella Superpole di Cadwell Park

Bradley Ray conquista la Superpole vecchio stile nel British Superbike a Cadwell Park, beffando la coppia FS-3 Kawasaki con Rory Skinner e Lee Jackson. 6° Tom Sykes, 7° il capo-classifica Jason O’Halloran. Alle 17:30 il via di Gara 1

SBK: BSB: Ray rovina la festa Kawasaki nella Superpole di Cadwell Park

Share


Che sarebbe stata una spettacolare Superpole vecchio stile lo si era intuito già nella giornata di ieri e le premesse sono state mantenute alla grande. Davanti al pubblico delle grandi occasioni sull’iconico tracciato di Cadwell Park, sede del penultimo round della Regular Season antecedente lo Showdown del British Superbike 2022 , il giro da tutto-o-niente ha premiato la tenacia di uno scatenato Bradley Ray. Sarà pertanto il portacolori Rich Energy OMG Racing Yamaha a scattare dalla pole in occasione della prima delle tre gare del Summer Bank Holiday Weekend, davanti alla coppia Cheshire Mouldings FS-3 Racing Kawasaki composta da Rory Skinner e Lee Jackson.

Ray in pole

Grazie ad uno stratosferico terzo nonché ultimo settore dell’impianto del Lincolnshire, Bradley Ray in 1’25"457 ha ritoccato il precedente primato della pista, rovinando quella che si stava profilando come una perentoria doppietta in casa Kawasaki. Reduce dalle wild card nel Mondiale Moto2 a Silverstone e Red Bull Ring sulla Kalex di American Racing, il giovanissimo Rory Skinner (2°) è stato beffato suo malgrado per poco più di due decimi, con il compagno di squadra Lee Jackson subito a ruota per una manciata di millesimi, a completare la prima fila.

Si rivede Sykes

In seconda figurano invece nell’ordine le BMW M1000RR di Danny Buchan e Peter Hickman, insieme a un redivivo Tom Sykes. “Mister Superpole” ha portato al sesto posto la prima delle Panigale V4-R, mentre il compagno di marca Tommy Bridewell è ottavo a panino tra le McAMS Yamaha del capo-classifica di campionato Jason O’Halloran e Tarran Mackenzie. Da segnalare infine le innocue scivolate in Superpole dei troppo esuberanti Ryan Vickers e Andrew Irwin. Entrambi saranno costretti a scattare dalle retrovie in Gara 1, in programma questo pomeriggio alle 17:30 italiane, a cui non prenderà parte Tito Rabat (leggi QUI).

RISULTATI:

Articoli che potrebbero interessarti