Tu sei qui

SBK, Lorenzo a Misano corregge il tiro sulla Ducati V4S: è una bestia

Dopo averla criticata al Mugello, in una breve presa di contatto al Pro Day di Vmoto Soco favorita da Pirro, ha accettato di risalirci a Misano per una seconda opinione

Iscriviti al nostro canale YouTube

Lunedì scorso Michele Pirro, in occasione dei Vmoto Soco Pro Day 2022, una presentazione organizzata al Mugello da Graziano Milone, Ceo della società cinese e preceduta da un track day riservato agli amici, ha fatto provare a Jorge Lorenzo la sua Panigale V4S.

Oltre a Jorge che di Vmoto Soco è testimonial,al test erano presenti anche Troy Bayliss e Marco Lucchinelli. Ognuno ha girato con le proprie moto, ed in quella occasione il maiorchino era con la sua Yamaha R1 preparata.

Noi di GPOne eravamo lì, e sceso dalla V4S Jorge Lorenzo, nell’esprimere il suo giudizio sulla Ducati è stato molto critico. Da una parte ne ha lodato la potenza, ma dall’altro ha criticato la usabilità del motore ed il comportamento in curva.

Il video del minitest, pubblicato sulla nostra pagina Facebook in due giorni ha raggiunto 150.000 visualizzazioni. Tanto è bastato per mettere la pulce nell’orecchio a Pirro per far riprovare, ieri a Misano, la V4S al cinque volte iridato, che ha corretto il tiro definendola ‘una bestia’.

Magari ha avuto anche più tempo per cucirsela addosso. Del resto è noto come Jorge sia molto esigente, e comunque sia il bravo Michele ora ha un’altro suggerimento illustre sullo sviluppo di cui tenere conto!

 

Articoli che potrebbero interessarti