Tu sei qui

Bayliss: "Serve una laurea in legge per andare a correre, questo non è vivere"

Troy interviene sul finale di F.1 ad Abu Dhabi rispondendo ad un tweet di domanda di Jeremy McWilliams

News: Bayliss: "Serve una laurea in legge per andare a correre, questo non è vivere"

Share


Il tweet più bello, dopo i fatti di Abu Dhabi, dove il mondiale della F.1 è stato assegnato dopo un controverso finale a Max Verstappen, che all'ultimo giro dopo la safety car ha superato Lewis Hamilton dopo vaer montato gomme soft, è lo scambio di battute fra Jeremy McWilliams e Troy Bayliss.

"Che gara di F.1! Quanti pensano che Lewis sia stato derubato e quanti che sia stato il karma per la precedente decisioni degli stewart?", si è chiesto 'Jezza' riferendosi al dritto di Hamilton nelle primissime fasi della gara.

La risposta di Troy Bayliss è stata spiazzante.

"Serve una laurea in legge per andare a correre, questo non è vivere".

 

 

Articoli che potrebbero interessarti