Tu sei qui

Ferrari: "Rossi a Le Mans sulla nostra Hypercar? È troppo vecchio"

A Maranello hanno annunciato il progetto della nuova auto per l'Endurance e chiuso la porta a Valentino: "si diverte con le GT, potrebbe provare in quella classe"

News: Ferrari: "Rossi a Le Mans sulla nostra Hypercar? È troppo vecchio"

Share


Valentino Rossi lo ha detto da tempo, quando lascerà la MotoGP continuerà a fare il pilota, ma in auto. Le quattro ruote sono da sempre una grande passione, in passato ha corso anche nel Mondiale Rally, ma nel futuro vede la pista come suo ambiente. Magari impegnandosi in qualche grande classica, come la 24 Ore di Le Mans.

Così, quando si è saputo che la Ferrari stava preparando il suo rientro a Le Mans con una Hypercar (che sostituiranno le LMP1) è subito nato il pensiero di vedere insieme Rossi e la Rossa, dopo la possibilità (sfrumata) di qualche anno fa per la Formula1.

I sogni son desideri, ma non sempre sono realizzabili. Infatti la Ferrari ha confermato il progetto di un auto per Le Mans (sarà un’auto a 4 ruote motrici e con motore ibrido) e ha risposto anche a una domanda diretta sulla possibilità di vedere Valentino come pilota.

Antonello Coletta, responsabile delle attività sportive GT, ha detto, come riporta la Gazzetta dello Sport: “con tutto il rispetto, credo che Valentino abbia un’età superiore ai piloti Endurance attuali e noi andremo a confrontarci con avversari agguerriti. È come se un nostro pilota decidesse di correre in moto. Valentino si diverte con le GT, magari potrebbe provare in quella classe, ma noi pensiamo di avere già delle scelte all’altezza per la Hypercar e sceglieremo eventuali innesti fra i giovani emergenti”.

La porta sembra definitivamente chiusa per il Dottore, ma solo per le Hypercar. Con le GT il binomio potrebbe formarsi.

Articoli che potrebbero interessarti