Tu sei qui

Moto3, Barcellona: Acuto di Rodrigo in FP2, 2° Binder e 3° Fenati

Nei primi dieci anche Migno (7°), Nepa e Antonelli (10°) con Rossi poco distante (12°). Foggia non migliora il crono del mattino ed è 20°

Moto3: Barcellona: Acuto di Rodrigo in FP2, 2° Binder e 3° Fenati

Share


Il secondo turno di prove libere della Moto3 a Barcellona si è accesso negli ultimi minuti. I piloti hanno approfittato della sessione per mettersi a posto per la gara, per poi dare l’attacco al tempo sul finale. Il più bravo è stato Gabriel Rodrigo che, dopo avere dimostrato un passo da riferimento, ha detto la sua anche sul giro secco. Il pilota del team Gresini è stato l’unico a girare sotto il 1’48”, piazzando il suo miglior tempo in 1’47”950. A soli 78 millesimi da lui c’è Darryn Binder, mentre Romano Fenati è buon 3° staccato di 0”258.

Al quarto posto il debuttante Izan Guevara, che paga già un ritardo superiore ai 4 decimi e mezzo, ma dietro di lui i distacchi si fanno risicati e in men di 4 decimi ci sono 10 piloti. A partire da Ayumu Sasaki, 5° davanti ad Alcoba e ad Andrea Migno, che precede a sua volta Suzuki, Stefano Nepa e Niccolò Antonelli, che chiude la Top Ten.

Sergio Garcia è 11° (e non è riuscito a migliorare il suo tempo del mattino) davanti a Riccardo Rossi e Pedro Acosta. Neppure Dennis Foggia è riuscito ad abbassare il riferimento della FP1 e deve accontentarsi del 20° posto davanti al compagno di squadra Artigas e Salac (che però è ancora in Q2 grazie al crono del primo turno). Elia Bartolini è in vece 27°.

Da segnalare solo una caduta, quella di Deniz Oncu alla curva 2 a inizio turno.

LA CLASSIFICA

Articoli che potrebbero interessarti