Moto3, Bandiera bianca per Lopez, pilota di Biaggi: valori anomali nel sangue

Max: "Ieri non si sentiva bene. Hanno fatto esami del sangue e i valori non erano come dovrebbero essere. Così è stato deciso che avrebbe dovuto passare la notte in ospedale. Gli hanno consigliato di riposare"

Share


Alonso Lopez non prenderà parte al Gran Premio de Andalucia in Moto3. Il pilota madrileno è stato dichiarato "non idoneo" dai medici del Campionato del Mondo dopo uno strano infortunio.

Già ieri aveva detto di non sentirsi bene per il caldo. Il suo team manager, Max Biaggi,  ha spiegato la situazione in DAZN.

"Ieri non si sentiva bene. Hanno fatto esami del sangue e i valori non erano come dovrebbero essere. Così è stato deciso che avrebbe dovuto passare la notte in ospedale. Gli hanno consigliato di riposare", ha detto.

Il quattro volte campione del mondo di 250cc ha rivelato che non è una novità.

"Ci ha detto che è già successo una volta e che non pensava che sarebbe successo di nuovo", ha ammesso.

La situazione sembra comunque sotto controllo e non è grave, secondo Biaggi. "Rimarrà a Jerez e speriamo che venga a vedere la gara in box con noi. Lo vedremo a Brno”, ha concluso.

 

Share

Articoli che potrebbero interessarti