Tu sei qui

Moto3, FP1: solo Arenas più rapido di Antonelli a Misano

Lo spagnolo precede il cattolichino ed il rientrante Rodrigo. 4° Arbolino davanti ai contendenti per il titolo Dalla Porta e Canet, 7° Fenati

Moto3: FP1: solo Arenas più rapido di Antonelli a Misano

Il sole splende su Misano e finalmente l’azione in pista è cominciata, con il primo turno di MotoE seguito dalle FP1 della Moto3, che arriva a Misano nel pieno del duello per il titolo tra Lorenzo Dalla Porta e Aron Canet. Una lotta in cui potrebbe inserirsi Tony Arbolino, pronto per il GP di casa al pari del pilota toscano del team Leopard.

A prendersi la testa nella prima sessione romagnolo ad ogni modo è uno straniero, ossia Albert Arenas. Lo spagnolo ha fermato il cronometro sul tempo di 1’42”824 al giro 14 su 15, guardando tutti dall’alto. Alle sue spalle Niccolò Antonelli, primo pilota di casa a 121 millesimi dal riferimento della sessione.

Chiude la prima fila ipotetica il rientrante Gabriel Rodrigo, fresco di rinnovo con il team Gresini e davanti al trio in lotta per il titolo: quarto infatti è Tony Arbolino (+0.235), seguito da Lorenzo Dalla Porta (+0.421) ed Aron Canet. Sessione positiva anche per Romano Fenati, settimo a poco meno di mezzo secondo e spesso in pista da solo, come di consueto.

Ottavo è John Mcphee davanti a Kaito Toba, molto veloce prima della caduta al tramonto, mentre il suo compagno e Salac chiudono la top ten. Parlando degli altri azzurri, Andrea Migno (sceso in pista senza l’oramai ex main sponsor del team sulle carene) è 18°, mentre Celestino Vietti apre dalla 21° posizione un trenino di azzurri, formato da Riccardo Rossi e Stefano Nepa.

Turno difficile per Dennis Foggia, soltanto 26° a quasi due secondi, mentre la wild card del team SKY Elia Bartolini chiude il suo primo turno in terz’ultima piazza, davanti ai caduti Oncu e Kawakami.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti