Tu sei qui

SBK, Test Jerez: comanda Rea, Melandri a 89 millesimi da Davies

I TEMPI ALLE 14 - Il Cannibale precede la Yamaha di A. Lowes  e la Ducati V4-R del gallese, 5° Bautista seguito da van der Mark e Haslam

SBK: Test Jerez: comanda Rea, Melandri a 89 millesimi da Davies

C’è il sole a illuminare la seconda e ultima giornata di test delle derivate sul tracciato di Jerez. Quando le lancette dell’orologio segnano le ore 14, Johnny Rea conferma ancora una volta quelle che sono le sue qualità in sella alla ZX-10RR. Dopo 27 tornate realizzate, il Cannibale guarda infatti tutti dall’altro grazie al crono di 1’38”713, circa un secondo meglio rispetto a quanto fatto il lunedì.

A mettere nel mirino la Kawasaki del quattro volte iridato è la Yamaha di Alex Lowes (+0.664), nuovamente a contatto con i piani alti della classe. Nonostante i sei decimi che lo separano da Rea, il britannico riesce a precedere la Ducati di Chaz Davies (+1.947). Questa volta è la Panigale V4-R del gallese la più veloce in casa Aruba, dal momento che Alvaro Bautista deve accontentarsi del quinto tempo (+2.198).

A quanto pare entrambi i portacolori di Borgo Panigale non stanno rincorrendo il cronometro a tutti i costi. Chaz, in pista non ancora al top della forma, lavora sull’assetto della moto e le gomme, proprio come lo spagnolo, che dopo il super tempo di ieri sta valutando il bilanciamento della nuova moto. Insomma, un martedì fino ad ora interlocutorio per Davies e Bautista, il cui obiettivo è quello di arrivare ai test del prossimo febbraio di Phillip Island con le idee ben chiare.

Tra i due compagni si inserisce invece la Yamaha di Marco Melandri, che accusa soli 89 millesimi da Davies. Con 29 tornate realizzate, quella del ravennate è la seconda moto più veloce in pista, mentre due posizioni più arretrato Michael van der Mark, incalzato a soli 12 millesimi dalla Kawasaki di Leon Haslam, autore fino ad ora di soli dodici giri. A chiudere il gruppo delle Superbike Sandro Cortese, al debutto nella categoria.

Soltanto otto i piloti in azione sul tracciato di Jerez tra ieri e oggi per la classe regina, dal momento che Honda e BMW scenderanno in pista solo a dicembre in occasione di un test privato. Tra le SuperSport, da registrare il miglior tempo di Lucas Mahias davanti a Raffaele De Rosa.

Categoria: 
SBK

Articoli che potrebbero interessarti