Tu sei qui

EICMA 2018: un appuntamento da non perdere

Una edizione 2018 del Salone del Ciclo e Motociclo ricca di novità per gli appassionati. Info su cosa vedremo e su giornate e prezzi

EICMA: EICMA 2018: un appuntamento da non perdere

Share


L'attesa è quasi terminata, perché manca davvero pochissimo all'apertura dei battenti di EICMA 2018, il più grande e importante salone del mondo dedicato alle due ruote. Sono i numeri a sottolineare quanto questo evento sia cruciale nel panorama motociclistico internazionale. Tutte le Case attendono EICMA per presentare al mondo le proprie novità, i nuovi modelli e le chicche attese da tutti gli appassionati.

Vengono svelate linee inedite, soluzioni tecnologiche innovative e suggerite nuove tendenze per il futuro della mobilità a due ruote. Il tutto in una cornice perfetta, quale la Fiera di Milano a Rho, una struttura in grado di accogliere un numero di presenze ogni anno crescente. Nel 2017 sono state registrate più di 500.000 presenze e questo record potrebbe essere battuto quest'anno.

L'edizione n°76 della kermesse prenderà il via martedì e mercoledì 6 e 7 novembre con le due giornate dedicate alla stampa e agli operatori del settore, per poi accogliere i visitatori dal giorno 8 fino a domenica 11. Ad attendere chi avrà la fortuna di timbrare la propria presenza oltre 1200 brand distribuiti nei 6 padiglioni della Fiera. Oltre a tutti i principali Costruttori, che presenteranno al pubblico la gamma 2019, ci sarà una imponente presenza di aziende provenienti da 42 diversi Paesi, che porteranno all'attenzione degli appassionati prodotti che vanno dall'abbigliamento tecnico a nuovi accessori per la propria amata due ruote. 

Una sorta di Disneyland dedicata alle moto insomma, con una grande parentesi che sarà riservata alle E - Bike (che nel 2017 hanno raccolto grande consenso a EICMA) ed alle moto a propulsione elettrica con curiosità ed attesa per le novità dalle case ( la Harley-Devidson porta al debutto la LiveWire), un segmento di mercato destinato a crescere moltissimo nei prossimi anni e che nel 2019 avrà una categoria nel motomondiale, quando la Moto E farà il suo debutto in pista utilizzando prototipi della Energica, azienda tutta italiana.

CAVALLI A PROFUSIONE - Per tutti gli appassionati delle supersportive ci sarà letteralmente da leccarsi i baffi, con la possibilità di toccare con mano le novità di Aprilia e Ducati, che hanno già tolto i veli rispettivamente alla RSV4 Factory 2019 ed alla Panigale V4 R (clicca QUI per le foto), mostrata ieri sera al pubblico per la prima volta e destinata a difendere i colori di Borgo Panigale in SBK nella prossima stagione. Ma non sono solo le due Case italiane che hanno scelto EICMA per svelare le proprie ammiraglie sportive, perché c'è moltissima attesa anche per le probabili novità di BMW, con la possibilità che venga mostrata al pubblico l'erede della S1000 RR. Il prototipo della moto bavarese è stata fotografata su strada  in diverse occasioni, ed è plausibile che BMW scelga proprio il Salone di Milano per svelare la sua ultima arma a quattro cilindri. Spazio anche per le "piccole" con le novità Yamaha sul fronte 300, con la nuova YZF-R3 e la R125

EICMA 2018 - Come raggiungere la Fiera

Il polo fieristico di Rho è ben collegato con Milano, ed è possibile raggiungerlo sia un autobus con una serie di navette in partenza sia dalla Stazione Centrale dei Treni che dagli aeroporti di Linate e Malpensa. C'è poi la linea Metropolitana che fa tappa a pochissimi metri dall'ingresso principale della Fiera e nel caso vogliate raggiungere in auto o in moto EICMA ecco la mappa. Per i mezzi a due ruote è previsto un ampio parcheggio coperto e gratuito.

EICMA 2018 - Quanto costano i biglietti e dove acquistarli

I biglietti di ingresso alla 76esima Edizione di EICMA sono acquistabili online oppure direttamente presso le Reception di Fiera Milano (Rho) dal 1° giorno di apertura al pubblico, ovvero giovedì 8 novembre. Tuttavia è possibile acquistarli online con dei vantaggi sul prezzo a questo LINK. Ecco tutti i prezzi:

Ingresso Intero: € 19.00 solo online
Ingresso Intero: € 23.00 alle casse

Operatore Italiano: € 15.00  previa pre-registrazione online
Operatore Italiano: € 16.00  alle casse

Bambini da 0 a 8 anni: GRATIS (solo alle casse, con documento )
Bambini da 9 a 13 anni: € 12.00 (solo alle casse, con documento)
Ragazzi dai 14 a 17 anni: € 15.00 (solo alle casse , con documento)

Over 65: € 12.00 (solo alle casse, con documento)

Visitatori con disabilità:  visitatore con disabilità ed accompagnatore accedono gratuitamente presentando alle reception il tesserino di invalidità o certificato equivalente

Gruppi: € 14.00 (scuole, associazioni motociclistiche, motoclub. Min. 20 pax Max. 70 pax solo alle casse) 

Serale: € 12.00 (solo venerdì 9 dalle 18 in poi)

Donna: GRATIS (solo alle casse, solo venerdì)

Articoli che potrebbero interessarti