Tu sei qui

Moto2, A Phillip Island Bryan Staring al posto di Bendsneyder

Bo è ancora ricoverato a Tokyo in seguito alla frattura di una tibia. Per l'Australiano sarà la prima volta su una Moto2

Moto2: A Phillip Island Bryan Staring al posto di Bendsneyder

Bo Bendsneyder non correrà a Phillip Island, il pilota del team Tech3 è ancora ricoverato all’ospedale di Okubo, a Tokyo, in seguito alla frattura della tibia destra rimediata a Motegi. Il pilota olandese nei prossimi giorni tornerà in Europa per continuare il suo recupero.

In Australia sarà Bryan Staring a salire sulla sua Mistral. Il pilota di casa, ha corso in passato in 125, MotoGP, SBK, Supersport e Superstock. Attualmente è impegnato nel campionato australiano in Supersport alla guida di una Kawasaki. Per lui sarà la prima volta su una Moto2.

Sono veramente entusiasta di guidare una Moto2 ed è un onore potere correre nel mio GP di casa - ha detto Staring - Devo ringraziare Hervé Poncharal per avermi dato questa opportunità e Kawasaki Australia per avermi dato il permesso. Non ho veramente aspettative, non vedo l’ora di salire in sella e divertirmi”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti