Tu sei qui

Suzuki propone la V-Strom senza compromessi

Saranno solamente cento gli esemplari di questa edizione limitata della Sport Enduro Touring

Iscriviti al nostro canale YouTube

E' stata definita No Compromise ed in effetti, a vedere la lunga lista di dotazioni, il nome sembrerebbe calzare a pennello. Stiamo parlando della V-Strom 1000 ABS No Compromise Limited Edition, un allestimento estremamente dettagliato della Sport Enduro Touring di Hamamatsu, una traveller che negli ultimi tempi è riuscita a trovarsi una buona nicchia di mercato e di appassionati, puntando fortemente su strade differenti rispetto alla concorrenza, con una cilindrata da un litro pieno, e con una grande agilità e risposta ciclistica, che l'hanno posta come una delle moto più interessanti del segmento.

In questa nuova versione, Suzuki propone un set di borse laterali, i fari fendinebbia con supporti e finiture dedicati, i paramani, il puntale inferiore con le barre paramotore e le manopole riscaldabili, oltre ad una colorazione nera opaco.

Il tutto ad un prezzo di 13.990 euro, decisamente conveniente se si pensa che la Versione 3L, con le borse laterali e quella montata sul portapacchi, si trova a listino al prezzo di 13.590 euro.

Attenzione però, perchè questa edizione limitata sarà solo in cento esemplari. Un ottimo espediente da parte di Hamamatsu che crede molto nella sua On-Off, forse meno appariscente  rispetto alle sorelle-rivali, ma decisamente efficace.

Già, perchè, come sottolineato nella nostra prova, Il nuovo Vstrom ha dalla sua un bicilindrico da 1037 cc veramente affilato e corposo, che eroga la potenza senza strappi ed in maniera elettrica. Potrà non essere adrenalinico ed emozionante come quello di casa KTM o di Ducati, ma è indubbio come il brio e l'estro dei 101 cavalli, e sopratutto, dei 103 nm di Coppia massima, sia estremamente interessante.

Interessante come la ciclistica, veramente a punto. Ci aveva impressionato la facilità con cui scendeva in piega, la sua scorrevolezza e la sua naturalezza tra le curve, oltre alla sua comunicatività e la sua stabilità tra le curve.

Noi, al riguardo, vi riproponiamo la nostra video prova. Voi cosa ne pensate di questa V-Strom 1000? Scriveteci sulla nostra pagina facebook








Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti