Tu sei qui

MotoGP, Bridgestone: non sappiamo cos'è successo

Azuma: "consumo inaspettato del lato destro della gomma anteriore, analizzeremo i dati"

Le gomme anche in Texas sono state al centro delle polemiche. Pur senza arrivare al disastro di Phillip Island, Bridgestone con la sua decisione di portare lo pneumatico 2013 posteriore in mescola medio è riuscita a scontare tutti, sia i piloti che si trovano bene con le nuove coperture (leggi Marquez e Rossi), sia quelli che proprio non le digeriscono (Lorenzo, che comunque sa che non è un ritorno al passato per una gara che può cambiare la situazione).

Come se non bastasse, in gara è stato l’anteriore a dare problemi e pressoché a tutti i piloti. Le immagini degli pneumatici dopo 21 giri hanno mostrato un lato destro praticamente distrutto e in molti hanno visto la propria prestazione compromessa a prescindere da moto e stile di guida.

Logico aspettarsi una chiarificazione dalla Bridgestone, che però non è arrivata. Masao Azuma, ingegnere capo della Casa giapponese, ha detto di non avere risposte.

L’importante consumo sul lato destro della gomma anteriore che alcuni piloti hanno patito durante la gara è qualcosa di inaspettato - le sue parole - Ci sono alcune sezioni del circuito che sono molto impegnative per quel lato dello pneumatico, ma la nostra scelta di mescole era stata fatta considerando questa esigenza. Dobbiamo prendere in esame tutte le variabili, inclusi stile di guida, caratteristiche delle moto e condizioni del tracciato durante la corsa per capire cosa è successo e perché alcuni piloti ne abbiano sofferto più di altri. Posso dire con certezza che nessuna copertura era difettosa, solo che si sono comportate in modo diverso rispetto sia allo scorso anno che ai turni di libere e qualifiche. Poiché non abbiamo mai riscontrato prima un tale livello di consumo, il nostro centro tecnico analizzerà gomme e dati per scoprire cosa è accaduto”.

A fine anno scadrà il contratto con Dorna, un’asta con altri costruttori sembra già essere iniziata, forse la prossima stagione testimone – e problemi – saranno raccolti da altri.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti