Tu sei qui

Moto3, CEV: Marini 14° a Jerez con Aspar

"Non è andata come mi aspettavo, ma gara importante in vista del prossimo anno"

Ieri a Jerez si è chiuso il CEV, il campionato spagnolo. La gara della Moto3 è stata vinta dal francese Fabio Quartaro, che si è aggiudicato anche il titolo. L’ultimo appuntamento è stata anche l’occasione per Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, per debuttare sulla Kalex KTM del team Aspar, con cui correrà la prossima stagione. Alla sua seconda volta nel CEV (aveva corso anche ad Albacete), l’italiano si è classificato 14°, non senza qualche imprevisto in gara.

Anche se non è andata come speravo, ho potuto comunque fare una bella rimonta e sfruttare la gara a Jerez – ha detto Marini – All’inizio ho fatto una gara in gruppo, con gli altri piloti ci superavamo in continuazione e un po’ mi hanno rallentato. Poi nell’ultima curva, in seguito a un contatto, sono andato fuori pista. Per fortuna sono riuscito a rialzarmi e a terminare la gara. Sono molto soddisfatto della mia prima esperienza a Jerez, il circuito mi è piaciuto molto e sono riuscito a migliorarmi per tutto il fine settimana. Ho potuto conoscere molto e squadra, un passo in avanti per la prossima stagione”.

A Jerez erano in gara anche alti nostri portacolori: Manuel Pagliani (che ha terminato 15°), Andrea Migno (21°), Alessio Castelli (25°) e Lorenzo Petrarca (26°).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti