Tu sei qui

SOS Galliano: diventa pilota per aiutare la pista distrutta dall'alluvione

Loris Reggiani mette a disposizione 8 ThunderVolt per correre in 3 tappe del campionato italiano, il ricavato sarà interamente devoluto alla ricostruzione del circuito

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Continuano le iniziative di solidarietà per la pista di Galliano Park, colpita duramente dalla recente alluvione. Il circuito è particolarmente caro ai piloti che spesso lo usano per i loro allenamenti. Dovizioso, Bartolini, Casadei e Caricasulo sono i testimonial di una nuova iniziativa organizzata da Loris Reggiani.

Il motto è aiutare divertendosi, in questo caso correndo una gara del campionato italiano ThunderVolt Trophy sule pitbike elettriche. Si può scegliere fra tre tappe (Pomposa, Ottobiano e Cremona) e trasformarsi in un pilota ‘ufficiale’ per un weekend, con tanto di prove libere, qualifiche, sprint race e 2 gare la domenica.

Il pacchetto comprende moto, gomme, licenza, la consulenza tecnica di Loris e la cena del sabato sera con i piloti.

Sono a disposizione 8 posti per ogni appuntamento al costo di 1.000 euro ognuno, l’intero importo verra devoluto per la ricostruzione del Galliano Park. Cliccando QUI potete trovare tutte le informazioni.

Articoli che potrebbero interessarti