E' scomparso Jan de Vries, campione nelle 'zanzare', rivale di Nieto

Vinse due titoli iridati con la 50 Kreidler perdendo a parità di punti un titolo contro il fuoriclasse spagnolo

Share


E’ scomparso il primo pilota olandese campione del mondo nelle moto, Jan de Vries, due volte iridato della minima cilindrata con la Kreidler, aveva 77 anni ed è stato vittima di una crisi cardiaca.
Nato a Het Bildt nel 1944, aveva vinto i titoli della 50 cc nel 1971 e 1973, perdendo nel 1972 terminando il campionato a pari punti con Angel Nieto.

In quell’anno lo spagnolo vinse per somma di secondi di vantaggio accumulati sull’sull'olandese.

Jan de Vries vinse 14 Gran Premi salendo 27 volte sul podio.

Share

Articoli che potrebbero interessarti